LATINA, IL SINDACO HA RICEVUTO IL CORO TREVISANO “VOCI DEL SILE”

Il sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi, ha ricevuto in Comune i rappresentanti Coro le  ”Voci del Sile“, giunti a Latina per una serie di concerti. Provenienti dal Comune di Quinto di Treviso, i componenti del coro, insieme alle loro famiglie, hanno incontrato i loro parenti ed amici appartenenti a famiglie trevigiane giunte a Latina negli anni trenta per la bonifica delle paludi.

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Socio Culturale Quartiere Santa Chiara, in collaborazione con la Provincia, il Comune di Latina e l’Associazione Trevisani nel mondo, sezione di Latina ed è sta realizzato in occasione dell’80° anniversario della fondazione di Latina.

Il Coro le  ” Voci del Sile“, diretto dal M/° Raffaela Pupo, è composto da 35 persone e si è esibito in questi giorni in una serie di concerti a Latina e Cisterna. Particolarmente intenso e commovente l’incontro con la comunità di trevigiani di Borgo Grappa, guidata dall’Associazione i Trevisani nel mondo, nata dalla esigenza di tenere in vita le tradizioni venete e, in special modo,  quelle della Marca Trevisana, e rinsaldare tra i numerosissimi emigrati veneti di Latina i legami con la terra d’origine.

“Sono orgoglioso di dare il benvenuto a nome dell’intera città agli amici di Quinto di Treviso – ha detto il sindaco Di Giorgi – La vostra presenza rafforza il legame con la vostra terra d’origine e ci consente di rinsaldare le radici della nostra comunità nata dall’incontro tra etnie diverse, provenienti da varie zone dell’Italia. Una presenza significativa, la vostra, nell’anno in cui Latina compie i suoi 80 anni. Un segno di amicizia e di forte legame tra le nostre due comunità”.

Il Coro, nato nel 1980, apprezzato per la capacità  di interpretare i canti della tradizione popolare e di montagna, si è  esibito in molti paesi europei  e nell’America Latina  (Brasile), facendosi apprezzare per la vocalità,  la vastità del suo repertorio e soprattutto per la capacità di saper evocare atmosfere e sensazioni proprie di quel mondo montanaro di cui si vanno affievolendo  tradizioni e  ricordi.

L’evento, realizzato in occasione dell’80° anniversario della fondazione della Città di Latina, ha lo scopo di promuovere  la conoscenza di fatti, luoghi e situazioni che portarono alla nascita della Città.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social