STOP AD AGROPOLI PER L’AUTOSOFT BASKET SCAURI. MERCOLEDI’ C’E’ PESCARA

Ultimo quarto fatale per la formazione scaurese sconfitta 76-71 dall’Agropoli. I biancazzurri iniziano con Richotti, Valentino, Violo, Bagnoli e Requena. I locali rispondono con Ciampi, Stijepovic, Gottini, Palma e Di Capua.

L’avvio di marca ospite è più roboante che pericoloso. La squadra di Fabbri 7-0 al 2′, subisce il ritorno dei campani (19-17 all’8′). Poi con un colpo di reni i laziali chiudono la prima frazione sul +5 (21-26). Nel secondo periodo lo Scauri senza strafare contiene gli avversari e scende negli spogliatoi per l’intervallo sul +6 (33-39). La musica non cambia nella terza frazione, si segna poco e i biancazzurri sembrano poter gestire il vantaggio +10 (39-49 al 27′) con l’Agropoli che inverte il trend negativo nell’ultimo quarto (58-60 al 35′). Le due squadre si fronteggiano alla pari e ribattono colpo su colpo (63-63 al 37′). Ma i campani supportati da Ciampi, Gottini e Stijepovic (58 punti in tre) mettono la freccia (67-64 al 38′), poi Raskovic impatta dalla lunetta 68-68 a 1’10” dalla sirena. Tutto è in bilico. I padroni di casa scappano di nuovo avanti (71-68 al 39′). Pignalosa subisce fallo sul tiro da tre e in lunetta non sbaglia (71-71 a 46”). Nei secondi finali l’Agropoli mantiene il sangue freddo e colpisce in attacco con Gottini (75-71 a 20”). Scauri non ragiona e sciupa una grande occasione in ottica play off.

BCC Agropoli – Autosoft Scauri 76-71

Parziali: 21-26, 33-39, 45-50

BCC Agropoli: Ciampi 20, Stijepovic 13, Lepre ne, Spinelli, Valentino, Gottini 25, Borrelli 8, Palma 8, Di Capua, Di Mauro 2. All. Maria

Autosoft Scauri: Richotti 5, Valentino 4, Violo 2, Granata ne, Pignalosa 16, Basile 2, Raskovic 11, Bagnoli 17, Marinello, Requena 12. All. Fabbri

Arbitri: Stoppa Vito Modesto, Pepe Francesco

You must be logged in to post a comment Login

h24Social