CENTURY VINCENTE A SCAURI MA FUORI DAI PLAYOFF

Il sogno playoff dura poco più di quaranta minuti fino a che la Century teneva testa allo Scauri e la Gymnastic Studio perdeva 6-2 in casa del Città di Cisterna. Poi il rocambolesco risultato di Cisterna (8-7 per gli ospiti) ha strappato ai pontini la possibilità di giocarsi la C1 proprio con lo Scauri. La Futsal Latina chiude comunque il campionato con orgoglio vincendo in extremis a Scauri dimostrando che questo terzo posto finale non è stato assolutamente un caso. L’amarezza però rimane: “Abbiamo creduto in questi playoff – ha dichiarato Rocco Prezioso – poi a Cisterna le cose non sono andate più nel verso giusto e ci ritroviamo fuori. Resta comunque la soddisfazione per una buonissima stagione e siamo contenti per il podio ottenuto. Nell’arco di questa stagione siamo sicuramente stati condannati da alcuni punti persi per strada nei minuti finali come Anzio, Fondi, sponda Virtus, ed altri incontri oltre ovviamente agli scontri diretti con la Gymnastic”.

Scontri diretti che invece sono andati molto bene con lo Scauri, con i tre punti ottenuti anche in questa gara di ritorno. Una sfida partita subito forte con la grande pressione dei padroni di casa andati a sbattere spesso contro l’ottimo Gregori. L’estremo pontino infatti è impegnato già al 3’ e al 6’ su conclusioni di Colacicco. I locali premono sull’acceleratore sempre con Colacicco mentre il Latina reagisce con Terenzi. Al 9’ tiro a botta sicura di Conte ma c’è Angeletti sulla linea che salva tutto mentre al 12’ grande azione di Gaito conclusa poi sull’esterno della rete. La Futsal Latina cresce e al 14’ passa in vantaggio grazie a Ciuffa che sfrutta al meglio una bella ripartenza di Gaito. Dopo l’1-0 c’è più equilibrio e lo Scauri ci mette almeno dieci minuti per poter riequilibrare la situazione grazie ad un siluro di Stanziale. Il finale poi è tutto per Colacicco che si rende pericoloso in almeno tre occasioni. Il numero undici di casa è particolarmente ispirato anche nella ripresa e al 5’ costringe Gregori a deviare un suo tiro sul palo.

La ripresa è un continuo botta e risposta tra le due squadre in campo anche perché il Latina è ancora in piena corsa playoff dato che da Cisterna arrivano solo buone notizie. Terenzi, Gaito e poi Ciuffa forzano per cercare di arrivare al gol senza riuscirci anche se a Cisterna la musica sembra cambiata. L’improvvisa rimonta della Gymnastic potrebbe mandare ko qualunque squadra ma invece la Futsal Latina, consapevole ormai di essere con un piede fuori dai playoff, continua ad attaccare tanto che Angeletti chiude la gara con Gaito portiere di movimento. Una scelta che per l’ennesima volta porta in gol i pontini grazie al capitano Di Pastena che con un bel diagonale supera Saviano e regala questi tre punti d’orgoglio ai nerazzurri.

ATLETICO SCAURI-CENTURY FUTSAL LATINA 2-1 (1-1 pt)

ATLETICO SCAURI: Cardillo, Colacicco, Stanziale, Tuccinardi, Conte, Vastarella, Crocco, Saviano, Bisecco. All. Treglia

CENTURY FUTSAL LATINA: Gregori, Abbenda, Di Pastena, D’Angelo, Ciuffa, Martufi, Gaito, Terenzi, Maggiarra, Angeletti, Bulboaca, Serra. All. Angeletti

MARCATORI: 13’ Ciuffa, 24’ Stanziale, 32’st Di Pastena

NOTE – ammoniti: D’Angelo, Colacicco

You must be logged in to post a comment Login

h24Social