TRASFERTA POSITIVA PER LA GEOTER: LAZIO BATTUTA 32-26

Meglio di così non si poteva andare. Ultima trasferta stagionale con vittoria, riscatto dalla gara di andata, sesto posto ipotecato e definitivo e, soprattutto, ottima prestazione, dopo quella sfoderata al cospetto della capolista Romagna, confermata a pieni voti. La Geoter Gaeta torna con il sorriso dalla trasferta di Civitavecchia, dopo aver battuto, con fermezza e determinazione, i padroni di casa della Lazio.

Una gara in cui i biancorossi hanno imposto il loro gioco sin dalle prime battute, terminando il primo tempo in vantaggio sul 13-16, per poi alzare la guardia in fase difensiva, continuando però ad essere concreti in quella offensiva, nella ripresa, tanto da chiudere i conti sul +8, 26-32. A nulla sono valsi i tentativi dei vari Fuente, Mujanovic, Paolone e Calzetta, che come previsto hanno provato in tutti i modi ad attentare alla porta protetta da Francesco Amendolagine, anche in quest’occasione una vera saracinesca. Dall’altra parte del campo, infatti, la solita affidabilità in attacco di Yant, 12 reti all’attivo e miglior realizzatore, l’esperienza di Horvath ed Onelli, entrambi a quota 6, senza dimenticare il sempre pronto a rispondere presente Marciano, impiegato all’ala con eccellenti risultati, hanno permesso di ipotecare il sesto successo stagionale. Ma i ragazzi cari al presidente Antetomaso non si accontentano, e non vogliono fermarsi qui.

Sabato prossimo, nell’ultima giornata di campionato, la Geoter Gaeta ospiterà infatti il Caffè Mokambo Cus Chieti con l’obiettivo di bissare la vittoria incassata nel girone di andata, chiudendo davvero in bellezza e salutando nel migliore dei modi il pubblico del PalaAmendola di Formia.

LAZIO – GEOTER GAETA 26-32 (p.t. 13-16)

LAZIO: Corvino, Amendolagine M., De Ruggieri, Calzetta 4, Biader, Geretto, Paolone 4, Fuente 8, Langiano, Cardone 1, Mujanovic 7, Castaldo, Valente, Ceresoli 2. All: Giuseppe Langiano

GEOTER GAETA: Amendolagine F., D’Ovidio, Percuoco, Recchiuti 3, Marciano 4, Horvath 6, Yant 12, Onelli 6, Panariello, Antetomaso, Ponticella, Fiorenzano 1, Cienzo, Tiralongo. All: Salvatore Medina

ARBITRI: Campochiaro – Castagnino

You must be logged in to post a comment Login

h24Social