LA CAFFÈ CIRCI TRAVOLGE (0-3) L’AST LATINA E SALE A 46 PUNTI: ORA SI PENSA ALLA COPPA ITALIA

*Scognamillo, Mezzapesa e Carminati (foto di E.Paoletti)*

“Per vincere questa partita sapevamo di dover scendere in campo determinate e concentrate: ci siamo riuscite e siamo soddisfatte di questo risultato, dobbiamo continuare con questo trend positivo per poter accedere ai play-off”.

Così Cristiana Giovannini, schiacciatrice della Caffè Circi Sabaudia, riassume la vittoria nel derby. Serviva una vittoria e così la Caffè Circi Sabaudia ha travolto (0-3) l’Ast Latina conquistando la quinta vittoria nelle ultime sei partite. Questo successo proietta la squadra del presidente Alessandro Pozzuoli a quota 46 punti nella classifica del campionato di pallavolo femminile di serie B1: il Sabaudia è virtualmente terzo ma deve attendere l’esito del risultato della partita del San Mariano che, qualora vincesse a Empoli, riprenderebbe la sua terza posizione con un punto di vantaggio su capitan Agola e compagne.

“Se crediamo nei play-off dobbiamo scendere sempre in campo per i tre punti, contro Latina ultimo in classifica una volta si può sbagliare ma due di certo no – ha spiegato l’allenatrice Daniela Casalvieri a fine match – le ragazze hanno risposto bene sul campo e siamo riusciti a fare quello che avevamo preparato in settimana: ora il campionato si ferma e possiamo concentrarci sulla Final-Four di Coppa Italia che giocheremo a Montichiari (Brescia) il 6 e 7 aprile prossimi, si tratta della nostra seconda partecipazione consecutiva e già questo è un risultato di grande prestigio, io e Maurizio Cibba (il secondo allenatore, ndr) stiamo lavorando da giorni sulle nostre avversarie e andremo a giocarci una manifestazione difficile e di grande livello con la consapevolezza di poter fare bene”.

Nell’avvio della partita con l’Ast Latina la Casalvieri schiera Mezzapesa in palleggio in diagonale con Fiore, Agola e Giovannini in banda, Carminati e Cesario centrali con Scognamillo libero. Per la prima volta in questa stagione la Caffè Circi debutta con la nuova maglia totalmente bianca (con il libero in blu) che verrà usata a Montichiari: si tratta di un debutto molto fortunato perché la squadra di Sabaudia archivia la pratica in tre set.

Il risultato non è mai stato in discussione con il primo set archiviato in 19 minuti (8-6, 11-16, 12-21) con un secco 13-25. Stesso discorso nella seconda frazione (2-8, 7-16, 11-21) chiuso 14-25 con il punto di Agola, preludio alla vittoria anche dell’ultimo spicchio di gara (2-8, 8-16, 10-21) con il punto finale arrivato grazie alla Giovannini che ha mandato a terra il 14-25. Il match s’è chiuso tra gli applausi degli oltre sessanta spettatori arrivati direttamente da Sabaudia per l’occasione ad affollare la tribuna del liceo classico Dante Alighieri di Latina.

“Siamo felici per il risultato, per la prestazione ma soprattutto per i tre punti importanti nella rincorsa alla zona play-off: abbiamo obiettivi importanti e dobbiamo continuare a crederci” ha aggiunto il presidente Pozzuoli al termine della sfida.

AST LATINA – CAFFE’ CIRCI SABAUDIA 0-3

AST LATINA: Chicarella 3, Verdacchi 6, Camarda 8, Orsi 6, Petrella 3, Santoro (lib. 39% prf.), Inglese 1, Boldrini ne. All. Colapietro.

CAFFE’CIRCI SABAUDIA: Mezzapesa 2, Scognamillo (lib. 46% prf.), Fiore 13, Cimoli ne, Agola 7, Cesario 5, Carminati 10, Donarelli ne, Morgia ne, De Angelis ne, Giovannini 15, Miatello ne. All. Casalvieri

Arbitri: Matteo Talento e Giuseppe Maria Di Biasi

Parziali: 13-25 (19′), 14-25 (18′), 14-25 (20′)

Note: spettatori 100 circa. Latina: ricezione 52% (31%), attacco 31%, ace 4, err.batt. 6, muri pt 2, Sabaudia: ricezione 60% (46%), attacco 54%, ace 7 err.batt. 5, muri pt. 7;

You must be logged in to post a comment Login

h24Social