TERRACINA: CONSEGNATA QUESTA MATTINA AD ACQUALATINA LA RETE IDRICA DI “SAN SILVIANO”

Questa mattina in località San Silviano, alla presenza degli assessori Loreto Maragoni e Pierpaolo Marcuzzi, oltre al funzionario di Acqualatina e al geometra del Comune di Terracina Alberto Leone, si è proceduto alla consegna della rete idrica che serve l’intera contrada di San Silviano ad Acqualatina, la società pubblico privato che gestisce il ciclo intergrato delle acque della Provincia di Latina.

Tutti i cittadini interessati sono formalmente invitati a recarsi presso la sede di Acqualatina in via Pantani da Basso (Borgo Hermada) per la presentazione della domanda di allaccio alla nuova rete idrica.

“La rete idrica a servizio della contrada San Silviano – affermano gli assessori Loreto Maragoni e Pierpaolo Marcuzzi – è stata realizzata con i soldi del bilancio comunale ed è costata circa 250 mila euro. I lavori hanno interessato 1500 metri di condotta idrica e 150 metri di fognatura, partendo dalla stazione di rilancio di via Scifelle.
Per quanto riguarda poi Campo Soriano, un’altra importa zona del territorio comunale sprovvista di rete idrica, si è nell’attesa che la Regione Lazio sblocchi il finanziamento concesso e poi ritirato di circa 2 milioni di euro.
I previsti lavori – terminano Maragoni e Marcuzzi – interessano la realizzazione della conduttura idrica che dal campo pozzi di Colle Francescone arriva fino in località Cavallo Bianco, portando così l’acqua in tutte le abitazioni della località interessata”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social