APRILIA: L’AMMINISTRAZIONE INCONTRA GLI ATLETI PROTAGONISTI DEL CAMPIONATO ITALIANO DI KARATE

L’amministrazione comunale, rappresentata dall’assessore allo Sport Pasquale De Maio, ha incontrato presso la palestra Asks di Campo di Carne, i giovani atleti apriliani protagonisti del campionato italiano di kata individuale e a squadre tenutosi a Palestrina lo scorso 11 marzo e organizzato dalla Cki, Confederazione Karate Do Italia, manifestazione nazionale che ha visto la partecipazione in gara di più di quattrocento atleti di tutte le regioni.

La squadra apriliana, formata da 19 atleti, si è imposta con il brillante risultato del conseguimento di venti medaglie nelle diverse categorie. I ragazzi sono allenati dal maestro Angela Monica Dammone Sessa, 4° Dan, Arbitro nazionale e responsabile del Tka Italia.

Si sono assicurati una medaglia d’oro Francesca Agostara, Ludovica Purificato, Silvia Montarsi, Lorenzo D’Andrea in discipline individuali. Medaglia d’oro anche nella gara a squadra, composta da Emanuele Casilli e Riccardo Bevacqua.

Medaglie d’argento per Riccardo Ciotti, Michela Evita Grieco, Raul Rosu, Lorenzo Carconi, Lucia Bita.
Medaglie di bronzo per Badr Oumouhand, Sara Oumouhand, Emanuele Casilli, Younesse Oumouhand, Federica Lenci, Nicolò Di Marco, Gabriele Lenci, Marta Giurelli, Pietro Ciucani.

“Siamo orgogliosi dei nostri atleti – ha detto l’assessore De Maio – e di come riescono sempre a portare il nome di Aprilia in contesti nazionali importanti, grazie al loro talento e al loro fair play. I risultati conseguiti, poi, assumono un significato particolare in un contesto territoriale che, purtroppo, è ancora carente di strutture sportive pubbliche. Questo è l’impegno dell’intera amministrazione, lo dobbiamo a chi ogni giorno si allena e lo fa con estrema dedizione”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social