IMBARCAZIONE DI 14 METRI AFFONDA A 12 MIGLIA DA GAETA. SALVATI I DUE OCCUPANTI

IMBARCAZIONE DI 14 METRI AFFONDA A 12 MIGLIA DA GAETA. SALVATI I DUE OCCUPANTI

Nel pomeriggio di ieri la sala operativa della Capitaneria di Porto di Gaeta riceveva una segnalazione, tramite il numero blu “1530”, da parte del conduttore R.G. che comunicava di trovarsi su un’imbarcazione a motore, Molinari Airon Marine 4300 T-Top, di circa 43 piedi (14 metri), partita da Gaeta e diretta a Ischia con un’altra persona a bordo.

Lo stesso comunicava che tutte le apparecchiature erano fuori uso, vi era fumo nel vano motore e stava imbarcando acqua. Pertanto, la sala operativa su ordine del comandante Francesco Tomas inviava immediatamente sul posto la motovedetta “CP 856” già in mare per altri controlli. Il conduttore dell’imbarcazione confermava continuamente la gravità della situazione.

In pochi minuti la motovedetta della Guardia Costiera di Gaeta raggiungeva l’imbarcazione e anche con l’ausilio di un peschereccio intervenuto in assistenza provvedevano a trarre in salvo i naufraghi, in buoni condizione di salute.

L’imbarcazione da diporto affondava su un fondale di circa 170 mt a 12 miglia da Gaeta. La motovedetta dopo aver appurato che non vi fosse inquinamento provvedeva a riportare a terra i due naufraghi.

E’ in corso l’inchiesta per appurare le cause che hanno determinato l’evento le cui conseguenze sono state scongiurate dalla tempestività dell’intervento della Guardia Costiera.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]