RISSA IN UN RISTORANTE DI SEZZE: DENUNCIATI TRE PREGIUDICATI

Il 25 marzo, alle 01.10 circa, A Sezze, località Croce Moschitto, il Comandante della  locale Stazione Carabinieri, unitamente ai militari del Norm di Latina, (aliquota radiomobile) e della Stazione Carabinieri di Latina Scalo, in seguito alla richiesta della centrale operativa del locale Comando Provinciale, intervenivano presso un ristorante della zona ove era in atto una furiosa lite  tra cittadini rumeni. I militari operanti, giunti sul posto, notavano che personale del 118, precedentemente intervenuto, stava prestando le prime cure mediche ad alcune persone coinvolte e, nella circostanza, oltre a verificare il danneggiamento di due autovetture, raccoglievano elementi utili all’identificazione degli autori dell’evento che, alle successive ore 1.45, venivano rintracciati presso un’abitazione di Sezze, in evidente stato di ebbrezza alcolica e con profondi segni di lesioni al volto ed al corpo.

I tre Romeni, nullafacenti e pregiudicati, tutti successivamente denunciati all’Autorità Giudiziaria, durante le operazioni di controllo, inveivano verso i militari operanti e uno dei tre si scagliava con il capo contro una porta finestra, procurandosi ulteriori lesioni alla testa, per le quali veniva trasportato presso l’ospedale civile di Latina, mentre un altro riprendeva l’accaduto con il telefono cellulare incolpando, i militari di essersi impossessati di un telefono cellulare che, successivamente, veniva rinvenuto dallo stesso nella propria abitazione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social