APRILIA, L’AMMINISTRAZIONE INCONTRA GLI ANZIANI

APRILIA, L’AMMINISTRAZIONE INCONTRA GLI ANZIANI

Ieri pomeriggio, presso il centro Sada di via delle Margherite, l’amministrazione comunale ha incontrato i soci del centro anziani del centro città. Altre assemblee, presso le restanti strutture per la terza età ubicate in periferia, saranno promosse a breve. L’incontro, cui hanno preso parte il Sindaco f.f. Antonio Terra, il presidente della commissione Servizi sociali Michela Biolcati Rinaldi e gli assessori alle Finanze Antonio Pio Chiusolo e ai Lavori Pubblici Mauro Fioratti Spallacci, ha rappresentato l’occasione per riprendere con gli anziani il filo del dialogo e della collaborazione istituzionali bruscamente interrotto con la prematura tragica scomparsa del Sindaco Domenico D’Alessio. I rappresentanti della pubblica amministrazione hanno confermato la linea politica e programmatica, confrontandosi sullo stato dell’arte delle strutture destinate alla terza età e soprattutto sul lavoro degli uffici tecnici per la redazione del bilancio preventivo, sia per quanto riguarda il rifinanziamento del bilancio partecipato, sia sulle novità introdotte dal governo centrale come l’Imu, l’imposta locale che sostituisce l’Ici.
L’amministrazione ha informato gli anziani intervenuti sui contenuti deliberazione di giunta n. 43/2012, che impegna circa 103 mila euro (parte di un finanziamento regionale per il progetto “Anziano sarà lei”) da utilizzare per la ristrutturazione dei centri di via Fermi, Campo di Carne e Montarelli. Inoltre i rappresentanti del Comune di Aprilia hanno raccolto le prime impressioni sul progetto di assistenza varato solo pochi mesi fa in collaborazione con la Croce Rossa e finanziato con la quota per la terza età del bilancio partecipato (Pronto Farmaco, servizio ambulatoriale di base, servizio gratuito di trasporto presso le strutture sanitarie o ospedaliere, banco alimentare).
Infine, l’amministrazione ha ampiamente rassicurato gli intervenuti sull’immediato futuro, per quanto concerne il preventivo di bilancio per l’anno in corso, relativamente agli impegni per la terza età e alla volontà dell’amministrazione di mantenere equità e attenzione alle fasce più deboli della popolazione.
La stessa volontà è stata rappresentata questa mattina dal Sindaco f.f. Antonio Terra che ha ricevuto, raccogliendo la loro richiesta di incontro, i rappresentanti dei sindacati Cgil, Cisl e Uil per la terza età. L’esito del tavolo è stato particolarmente positivo, data l’opportunità espressa dalle parti di rinnovare il dialogo e la collaborazione per rinsaldare le politiche sociali in favore dei soggetti più svantaggiati.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]