BASKET LATINA: IL GM COMANDINI E CAPITAN PLATEO SUL DERBY CON FERENTINO

*Tommaso Plateo*

La Latina della palla a spicchi sente un’aria di derby ancora più forte. In particolare, due uomini di sport che stanno contribuendo a fare grande la Benacquista Assicurazioni Latina Basket come il General Manager Daniele Comandini ed il capitano Tommaso Plateo, vivono in modi diversi questa vigilia.

Il GM Comandini, ciociaro di origine, ma ormai praticamente trapiantato nel capoluogo pontino, ci racconta come sente questo atteso confronto: “Vivo a Latina da 30 anni, ma sicuramente non intendo rinnegare le mie origini –  dichiara Comandini -. Un derby è sempre un derby, per via di storie, tradizioni e voglia di vincere da parte delle tifoserie di due città vicine, anche se questa nostra stracittadina del basket, per diversi motivi, non è sentita e vissuta come quella del calcio”.

Che partita sarà? “Tosta, – prosegue il GM – perché contro una corazzata; ma dal canto nostro sono certo che i ragazzi ce la metteranno tutta e getteranno il cuore oltre l’ostacolo come hanno sempre fatto. Per questo – aggiunge – mi auguro di vedere una gara con la stessa intensità e la stessa velocità che hanno fatto la differenza contro Napoli e Recanati. Un giocatore che toglierei a Ferentino? Tutti… – scherza Comandini  -, sicuramente hanno un organico composto da tanti pezzi da 90 come Carrizo, Guarino, Gagliardo e altri, che in campo si esaltano e vogliono sempre uscirvi con la consapevolezza di aver dato il massimo”.

Dello stesso avviso, specie sull’atteggiamento da tenere, capitan Plateo: “Ferentino è una squadra ostica – afferma –, come lo si è evidenziato nella partita di andata e nelle amichevoli che abbiamo disputato; e contro cui bisognerà fare una grandissima partita sotto ogni aspetto e senza pensare troppo. Arrivarci dopo due vittorie ci dà grande morale e speriamo di ripetere una delle ultime prestazioni fatte registrare in casa, per far si di conquistare due punti importantissimi”.

Plateo, inoltre, è un giocatore che conosce molto bene Coach Gramenzi per essere stato alle sue dipendenze in diverse fortunate occasioni: “Ho avuto l’onore di festeggiare con Coach Gramenzi ben 4 promozioni tra Lega A2 e Lega A1 fra Capo d’Orlando, Teramo e Veroli, oltre a partecipare un anno ai play off con Scafati; e so per certo che sa far giocar male le squadre avversarie, riuscendo ad infondere la giusta attenzione ed i giusti movimenti ai propri giocatori”. Su chi invece toglierebbe agli avversari: “Con Ferentino giocano tanti amici, ma, sperando di non fare un torto a nessuno, cito Guarino che con le sue ultime prestazioni sta veramente facendo la differenza”.

Sabato mattina importante appuntamento con la Benacquista Assicurazioni Latina Basket che, in collaborazione con Fip e Cna Lazio, terrà il Clinic gratuito per allenatori e preparatori fisici nell’ambito del progetto PAO, presieduto dal Coach della Benacquista Assicurazioni Latina Basket Mattia Ferrari e dal preparatore atletico Paolo Paoli. L’incontro, si svolgerà nella struttura sportiva del Palabianchini, a Latina in via dei Mille 1, dalle 9:30 alle 11:30. A seguire, dalle 12 alle 14, sempre nella stessa struttura sportiva, seduta allenamento per i giocatori nerazzurri.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

h24Social