TRUFFA CON ASSEGNI RUBATI TRA PONTINIA E CISTERNA: DENUNCIATA UNA 44ENNE

Gli agenti della Polizia Postale hanno denunciato una 44enne, F.L., di Latina per truffa continuata, ricettazione, riciclaggio di assegni e possesso di documenti falsi. Già nota alle forze dell’ordine, la donna compilava assegni rubati “cedendoli ai commercianti a titolo di pagamento della merche acquistata”. Le truffe, per un importo di circa tremila euro, sono state commesse tra Pontinia e Cisterna di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social