FABRIANO-LATINA 44-55: LE DICHIARAZIONI DEL POST-PARTITA DI COACH MATTIA FERRARI

*coach Mattia Ferrari*

Aria di festa in casa Benacquista Assicurazioni Latina Basket, dopo aver conquistato un’importante vittoria sul campo della Spider Fabriano. La quinta nelle ultime 7 giornate per i nerazzurri, che consolidano così il loro quarto posto nella Division Sud Ovest con 28 punti. Un successo, testimonianza dell’ottimo lavoro svolto da Coach Mattia Ferrari ed il suo staff che stanno portando avanti di gran carriera un gruppo formato da giovani valorosi e da esperti dal carattere dominante. Proprio il Coach, ci racconta quanto emerso in questa gara: “E’ stata una vittoria sofferta – commenta il coach – al termine di una partita che, specie nelle fasi iniziali, si era messa in salita. Siamo riusciti a mettere in campo la giusta pazienza e la giusta maturità per far si di ribaltarla e nella seconda metà di gara abbiamo messo in scena un’ ottima prova di squadra”. Seconda metà gara dove l’iniziativa del giovane gruppo nerazzurro l’ha fatta da padrona: “Abbiamo dimostrato grande propensione offensiva, grazie alla quale abbiamo preso il sopravvento; il tutto nonostante si sia fatta sentire l’assenza di Milani, che spesso in zona punti ci mette molto del suo”.

Il tecnico nerazzurro, può riabbracciare un giocatore importante per l’economia della manovra della sua squadra e fa i complimenti ad uno dei tanti gioielli del suo prezioso scrigno: “Sono molto contento per aver rivisto in campo Riccardo Tavernelli che ha tastato il terreno per degli ottimi 10 minuti e per i 16 minuti giocati alla grande di Andrea Pastore, un “bimbo” del ‘94 che ha dato un gran bel segnale di maturità e testimonia del profondo rispetto di cui gode il nostro parco giovani”.


Dopo la giornata di lunedì dedicata al riposo, la truppa della Benacquista Assicurazioni Latina tornerà a lavoro in palestra martedì 13 Marzo dalle 15 alle 16 con i piccoli e dalle 16 alle 17 con i lunghi. Mentre nel pomeriggio di mercoledì 14, allenamento in campo alla palestra “Einaudi” dalle 15 alle 17.