IL PARCO AURUNCI ORGANIZZA LA PRIMA EDIZIONE REGIONALE DELLA “ESCURSIONE IN ROSA”

Domani (domenica 11 marzo) escursione “In Rosa” nel Parco regionale dei Monti Aurunci. E’ una iniziativa per rendere omaggio a tutte le donne e soprattutto per invitarle a conoscere gli angoli più suggestivi e incontaminati del territorio Aurunco. E si può definire la prima I° Edizione regionale promossa dal Club alpino italiano del Lazio in collaborazione con la Sezione CAI di Esperia. La destinazione è il Monte Redentore e  Monte S. Angelo. Un modo diverso di trascorrere la domenica a stretto contatto con la natura e con le sue bellezze. L’orario d’incontro per la partenza è alle ore 8,30 presso il rifugio di Pornito (819 mt) di Formia con partenze scaglionate verso la Chiesa di S. Michele (1100), poi nella zona di sella Sola (1150) ed infine sulla cima del Redentore (1252). Otto chilometri di percorso ed un dislivello  di 450 mt, pari a un’ora di cammino.

Ma la giornata non finisce qui perché al termine delle escursioni, sempre nel Rifugio Pornito sono previste degustazione di prodotti tipici e, a seguire, un incontro con la  scrittrice Anna Rita Persechino, autrice del libro: “Di racconto in racconto”, leggende e favole aurunche.

Il rifugio Pornito è raggiungibile passando per il centro storico della frazione di Maranola di Formia per poi proseguire verso la zona montana che conduce al Redentore. La strada è percorribile con le auto ed il Rifugio ha anche uno spazio attiguo per il parcheggio.

La giornata sarà coordinata dalle Accompagnatri di Escursionismo del Cai Lazio. Altri partner della giornata sono il Parco Riviera di Ulisse e il Cai escursionismo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]