TERRACINA: PROGETTO PER PISTA CICLABILE E ILLUMINAZIONE PUBBLICA SULLA PROVINCIALE MIGLIARA 58

*L'assessore Pierpaolo Marcuzzi*

In una delle sue ultime riunioni, la Giunta provinciale ha approvato la “Scheda di presentazione dell’intervento per la realizzazione di una pista ciclabile con relativo impianto di pubblica illuminazione” lungo la S.P. Migliara 58 nel Comune di Terracina, località Borgo Hermada.

“Ringrazio – afferma l’assessore ai lavori pubblici Pierpaolo Marcuzzi – il presidente della Provincia, Armando Cusani, per la sensibilità e l’impegno che ha profuso, insieme alla Giunta, nel sostenere l’idea di realizzare una pista ciclabile con annessa illuminazione pubblica sulla strada provinciale Migliara 58. E’ un progetto al quale sto lavorando dal 2007, quando proprio il presidente Cusani mise in campo un progetto di fattibilità e richiese alla Regione Lazio 250 mila euro di fondi Fas, poi inopinatamente bloccati. Oggi la positiva notizia del ripreso iter per giungere a meta, infatti, la Provincia chiederà alla Regione Lazio un cofinanziamento pari a 300 mila euro. Con l’impegno, da parte dell’Ente di via Costa, di trovare altre risorse economiche per completare l’opera, attingendo anche dal fondo delle multe degli autovelox posti lungo le strade provinciali.  Com’è noto il 15% di questi introiti devono essere finalizzati nel sostenere iniziative per la sicurezza stradale, la creazione di piste ciclabili, l’illuminazione, ecc. Al di là degli elaborati tecnici definitivi finalizzati a supportare la richiesta del cofinanziamento alla Regione Lazio, il Comune di Terracina sta predisponendo il “Piano delle piste ciclabili”, che una volta pronto sarà in grado di convogliare ulteriori risorse e contributi economici per altre realizzazioni.
C’è poi da rimarcare – termina Marcuzzi – il Progetto Turistico del Comune legato alle piste ciclabili: quella sulla 58, ad esempio, può interconnettersi con quelle di San Felice Circeo e Sabaudia, in un percorso straordinario a contatto con la natura e la millenaria storia di uno dei luoghi più belli della costa laziale e d’Italia”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social