MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL CIMITERO DI GIULIANELLO: CANTIERE APERTO, VIA AI LAVORI

È partita la manutenzione straordinaria del cimitero di Giulianello, finanziata col mutuo di 47mila euro concesso al Comune di Cori dalla Cassa Depositi e Prestiti, sulla base di un progetto elaborato dall’assessore al Bilancio Mauro De Lillis e dall’Ufficio tecnico comunale.

“Il camposanto giulianese in questi anni è stato al centro di un ampio progetto di riqualificazione funzionale ed architettonica – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Fabrizio Bruschini – con l’ampliamento e la manutenzione ordinaria del vecchio impianto e l’ultimazione del nuovo sepolcreto, mediante la creazione di loculi, tombe a terra, cappelle private ed ossari, la realizzazione della viabilità interna secondaria pedonale, del muro di cinta con cancello nella parte nord e dell’impianto elettrico e fognario”.

In alcuni tratti già individuati della parte antica, si sta ora procedendo all’impermeabilizzazione delle coperture dei loculi; alla sostituzione delle copertine in pietra e degli intonaci rovinati; alla sistemazione e ripulitura delle scale di accesso ai piani superiori e della ringhiera.

“Abbiamo investito molte risorse sul cimitero di Giulianello per garantire un’immagine dignitosa ad un luogo entro il quale devono regnare pace, ordine e decoro – precisa il sindaco Tommaso Conti – abbiamo prima portato a termine la realizzazione della parte nuova concentrando poi l’attenzione sulle aree maggiormente danneggiate della vecchia, compatibilmente con le risorse a disposizione, una parte delle quali verrà investita anche nel cimitero di Cori”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social