L’ANDREOLI SBANCA VIBO VALENTIA IN TRE SET

L’Andreoli espugna il campo del Tonno Collipo Vibo Valentia e si porta a casa l’intera e pesante posta in palio. Tre punti importantissimi per la classifica perché la riposizionano all’ottavo posto in classifica e allontanano definitivamente la zona retrocessione ora a otto punti. La lucidità di Daniele Sottile che ha messo in moto i sui centrali è stata la chiave della partita. Prandi ha voluto subito in campo Andrii Diachkov che ha risposto con una prova grintosa specialmente nei momenti determinanti della gara. La partita inizia all’insegna dell’equilibrio, il primo scossone lo fa Cernic per il 15-13, l’Andreoli recupera il gap nel finale con tre punti consecutivi e chiude sul 23-25. Pontini che si portano subito in avanti nel secondo set 4-8, i calabresi recuperano sul 10-10, Prandi prova la carta Troy e i biancoblu si riportano sul 15-18, ma i locali ribaltano il parziale con  Klapwijk 21-20, ma ancora una volta è l’Andreoli a chiudere nel finale sul 23-25. Inizio di terzo set tutto di marca Andreoli 0-4 che poi allunga sui servizi dell’ex Rivera sul 10-16, con Klapwijk al servizio la Tonno Callipo recupera fino al 21-22, ma l’Andreoli riesce a chiudere sul 22-25.

IL MATCH

Silvano Prandi propone Sottile in regia e Jarosz opposto, Cester e Gitto centrali, Rivera e Diachkov schiacciatori e De Pandis libero. Gianlorenzo Blangini schiera Coscione al palleggio e Klapwijk opposto, Rak e Nikolov a centro, Cernic e Diaz schiacciatori, Fanuli libero.

Nikolov apre i break (1-0), errore di Diaz e ace di Jarosz (3-5), contrattacco di Cernic (5-5) per il 7-8 del primo tempo tecnico. Contrattacco di Cernic (13-12) e ancora l’ex azzurro (15-13). Ace di Jarosz ed errore di Klapwjik (18-19) e Blengini chiama tempo. Ace di Diaz (20-19) ed sono i pontini a chiamare timeout. Si riprende con un altro ace di Diaz (21-19), muro a tre Jarosz-Cester-Rivera (23-23) e i calabresi chiamano tempo. Si riprende con Jarosz di prima intenzione (23-24) e Rivera chiude il set 23-25.

Confermati i sestetti nel secondo set, muro di Rak (2-0), errore di di Klapwijk (3-3), contrattacco di Jarosz dopo una strepitosa difesa di Rivera, muro di Sottile e ace di Jarosz, 4-7 e Vibo chiama tempo. Si riprende con un altro ace di Jarosz (4-8) per il primo timeout tecnico. Nikolov (7-9), incomprensione Sottile-Jarosz e contrattacco di Diaz (10-10), dentro Troy, lo statunitense contrattacca (11-13), muro di Rak (14-14) per il 15-16 del secondo tempo tecnico. Si riprende con un errore di Nikolov e un ace di Diachkov, 15-18 e timeout Tonno Callipo. Diaz di prima intenzione ed errore dei pontini (19-19), Prandi ferma il gioco. Contrattacco di Klapwijk, 21-20 e di nuovo timeout per i pontini. Sul 22-21 rientra Jarosz, dentro per la battuta Fragkos e muro di Gitto ed errore di Diaz (22-24), il set si chiude con un errore al servizio di Diaz sul 23-25.

Terzo set con i sestetti iniziali, muro di Cester ed errore di Diaz, 0-3 e Blengini chiama subito tempo. Si riprende con un contrattacco di Rivera (0-4), Klapwijk (2-4), ace di Rak (5-6), contrattacco di Jarosz (5-8) per il primo tempo tecnico. Si riprende con un muro di Gitto (5-9), Nikolov (7-9), contrattacco di Rivera, 9-13, e Vibo ferma il gioco. Muro di Cester (10-15), ace di Rivera, 10-16 per il secondo tempo tecnico. Dentro Grassano per Diaz in seconda linea, errore di Jarosz, 13-17 e Prandi chiede tempo. Dentro Barone sul 13-18, errore di Jarosz (15-18), ace di Diachkov (15-20), errore di Rivera (17-20), Diaz (20-22) e timeout per il Latina. Contrattacco di Klapwijk (21-22), errore di Cernic che regala la gara sul 22-25.

Tonno Callipo Vibo Valentia-Andreoli Latina 0-3 (23-25, 23-25, 22-25)

Tonno Callipo Vibo Valentia: Cernic 8, Nikolov 6, Klapwijk 20, Diaz 15, Rak 6, Coscione 1; Fanuli (L), Barone, Grassano, Falasca. n.e. Serafini, Felipe, Mignolo (L). All. Blengini

Andreoli Latina:  Sottile 2, Rivera 10, Cester 11, Jarosz 15, Diachkov 12, Gitto 7; De Pandis (L), Fragkos, Troy 1, Galabinov. N.e: Guemart, Tailli (L). All. Prandi

Arbitri: Braico, Balboni

Note: 944 spettatori, 3225 ­euro d’incasso

Durata set: 30‘, 30‘, 33‘. Tot. 1h33’

Vibo: Battute vincenti 4, battute sbagliate 10, muri 2, errori 18
Andreoli Latina: bv 6, bs 6, m 7, e 13

You must be logged in to post a comment Login

h24Social