BASTA ALLE STRAGI DELLA STRADA: A TERRACINA UNA FIACOLATA IN RICORDO DI RAFFAELE VERTOLOMO, DI PENELOPE E PER MARGHERITA

BASTA ALLE STRAGI DELLA STRADA: A TERRACINA UNA FIACOLATA IN RICORDO DI RAFFAELE VERTOLOMO, DI PENELOPE E PER MARGHERITA

C’erano oltre quattrocento persone a Terracina, erano seicento gli iscritti all’evento su facebook, a far sentire il proprio affetto ai famigliari di Raffaele Vertolomo, il giovane scomparso domenica 26 febbraio in un tragico incidente a Borgo Hermada, e, simbolicamente, a stare vicini a Margherita, la giovane compagna che ha perso la loro bimba (si sarebbe chiamata Penelope) al settimo mese di gravidanza e che ancora lotta in ospedale a Latina. Il corteo si è raduntato intorno alle 20.30 e dalle nove ha cominciato a sfilare per le vie del centro percorrendo tutta via Roma, svoltare su via della Vittoria e terminare a Piazzale Lido dove era stato allestito un palco da cui hanno parlato i familiari delle vittime, proiettato un video dell’incidente e dei funerali accompagnati da una canzone di Lucio Dalla. Tra gli altri, presente anche il sindaco Nicola Procaccini e il vicepresidente dell’associazione Familiari e Vittime della Strada Giovanni Delle Cave. Basta agli incidenti stradali il messaggio che si è levato da Terracina, ricordando anche tutte le altre troppe vittime che in questi anni hanno funestato la provincia.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Terracina, Borgo Hermada: incidente mortale in via Pantini da Basso – 26 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Incidente mortale a Borgo Hermada: arrestato il conducente che ha provocato lo scontro – 1 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Incidente mortale a Borgo Hermada, davanti al Gip il 32enne chiede scusa – 5 marzo -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]