BMW GULIA GLOBULO ROSSO DOMINA IL VII° CAMPIONATO INVERNALEDEL GOLFO

Finalmente due le prove corse nell’ultima giornata del VII Campionato Invernale del Golfo di Gaeta, manifestazione organizzata dal Circolo Nautico Caposele, dallo Yacht Club Gaeta e dal Club Nautico Gaeta. L’intero campionato è stato condizionato quest’anno da una consistente mancanza di vento nelle giornate di regata in programma. Vento che però non è mancato nell’ultimo appuntamento, quando con circa 6-8 nodi di Libeccio e mare piatto, le oltre venti imbracazioni schierate sulla linea di partenza si sono affrontate in un duello all’ultima virata al fine di sancire chi fosse il “re del Golfo”. Le classifiche molto “corte”, con distacchi alla vigilia tra i primi posti nell’ordine di pochi punti, hanno notevolmente aumentato la tensione agonistica sul campo di regata, mettendo a dura prova gli equipaggi.

Partenza della prima prova intorno alle 12:00, con vento da 190° sui 6 nodi e subito in testa alla flotta i due scafi che spesso si sono avvicendati al comando della classifica Over All: Globulo Rosso con a bordo il BMW Gulia Sailing Team e Ramses armato dall’olimpionico Nando Colaninno. Poche virate e buone scelte tattiche e subito Globulo Rosso in grande vantaggio, diventato poi incolmabile sul diretto inseguitore Ramses, seguito a sua volta sul podio da Alcatraz di Di Giuseppe. Vittoria in classe crociera per Eta Beta One di Grella davanti ad Antares ed Eta Beta.

Lo start della seconda prova è stato dato alle 14:30, con vento ruotato a 210° ed in leggero rinforzo: ancora vittoria per il velocissimo Globulo Rosso, armato da Alessandro Burzi ed Oriana Silva Caaveiro rispetto a Bonaventura con Pierluigi Fornelli al timone e a Ramses. In classe corciera scambio al vertice con Antares primo su Eta Beta One e su Eta beta.

Sulla base di tali risultati, Globulo Rosso esce vincitore indiscusso del Campionato Invernale, con ben 5 vittorie Over All su 7 prove disputate dimostrando un ottimo stato di forma soprattutto se si considera l’elevato livello tecnico degli skipper in acqua. Solo secondo Nando Colaninno su Ramses, terzo posto per Ismef di Vittorio
Ammutinato. In categoria Crociera, vince Eta Beta di Trezza, seguito da Antares di Baldino ed eta beta One di Grella.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]