AL VIA DA FONDI I CORSI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE NELLE SCUOLE ELEMENTARI DEL TERRITORIO

Al via domani mattina ercoledì (7 marzo) il Laboratorio tematico di Educazione ambientale nelle scuole che ricadono nel Parco dei Monti Aurunci e nel Monumento naturale di Montecassino. I Comuni  interessati alle attività sono Pontecorvo, Esperia, Pico, Ausonia, Cassino (in provincia di Fr), Campodimele, Lenola, Fondi, Formia e Itri (in provincia di Lt).

Si comincia a Fondi nel 1° Circolo didattico domani (7 marzo), giovedì e venerdì giorni nei quali gli alunni della scuola elementare inizieranno un percorso per studiare gli “Aurunci tra cielo e terra”, finalizzato a recuperare la memoria storica delle origini, dei miti e leggende della civiltà Aurunca. Ed anche per conoscere  le caratteristiche della vegetazione di piante e specie botaniche.

Venerdì (9 marzo) sarà la volta anche dell’Istituto comprensivo di Esperia che ha scelto il modulo “Gli Aurunci e gli animali”  che permetterà agli alunni della scuola elementare di conoscere le abitudini e le caratteristiche delle specie che popolano il territorio.

Nonostante le difficoltà economiche l’Ente quest’anno è riuscito a portare avanti anche il programma di Educazione ambientale con fondi propri perché ritiene importante sensibilizzare le giovani generazioni ad un maggior rispetto dell’ambiente.

“Si tratta di un progetto ambizioso – ha detto il Commissario straordinario Iris Volante –  nel quale il Parco ha investito cospicue risorse umane ed economiche sin dalla sua istituzione e che intende proseguire, con attività ed iniziative diversificate, proprio per dare ai giovani l’opportunità di apprezzarne le meraviglie e rafforzare le identità locali”. Le lezioni si svolgeranno in classe e sul territorio e saranno coordinate da operatori specializzati del settore, dal personale e dai guardiaparco dell’Ente.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social