TAVOLA ROTONDA A FONDI: “DALLA CRISI ECONOMICA EUROPEA ALLE RIPERCUSSIONI NELLA PIANA”

“Crisi economica e ripercussioni nella Piana”. Su questo tema si è incentrata la proficua tavola rotonda organizzata dall’associazione Chirone all’Auditorium Comunale San Domenico di Fondi. Ne hanno parlato il sindaco di Fondi,  Salvatore De Meo, il dirigente della Banca Popolare di Fondi, Luigi De Luca,  il rappresentante della Caritas Diocesana, don Mariano Parisella, il presidente dell’Ascom Fondi, Vincenzo Mangione, il presidente  della Coldiretti, Marco Francia, il presidente  del Cna (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) Fondi, Daniele Marzano, e Riccardo Antonilli, giornalista locale nonché socio della Chirone.

La disamina della complessa problematica ha evidenziato come l’emergenza economica, partita dall’Europa, sia passata per l’Italia e, pur lentamente e con un po’ di ritardo, si è presentata anche nella città e nella realtà comprensoriale che fa riferimento al polo commerciale fondano. Il presidente dell’associazione, Simone Nardone,
a conclusine dei lavori, ha pure ricordato che questo è stato solo il primo passo di un percorso che, dopo l’estate, proseguirà con altri incontri sul tema.

“Nel frattempo – ha concluso Nardone – i cittadini interessati potranno proporre idee e partecipare alla costruzione
degli incontri inviando una mail al seguente indirizzo: ass.chirone@gmail.com o contattando l’Ufficio Stampa curato dalla responsabile Roberta Marangon”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social