LA IRIS SERAPO GAETA NELLA TANA DEL VALMONTONE

Archiviata la bella vittoria di domenica scorsa contro la Virtus Aprilia, la Iris Serapo Gaeta si prepara ad affrontare una trasferta impegnativa come quella di Valmontone. La squadra romana non occupa di certo una buona posizione di classifica, ma in quest’ultimo periodo ha potuto recuperare importanti uomini chiave per il suo gioco il che la rende una squadra insidiosissima specialmente fra le mura amiche dove squadre di alta caratura come Aprilia , Contigliano e Marino hanno già lasciato i due punti. Dalla seconda giornata di ritorno la guida tecnica è affidata a Coach Bernabei che può contare su giocatori di ottimo livello, come abbiamo già detto, tipo Graziani, Moscianese, Rischia e l’ultimo arrivato Saccoccio che dopo un inizio stentato per via di problemi fisici sembra adesso tornato ai suoi livelli.

In casa biancoverde, Coach Nardone dovrà fare a meno, molto probabilmente, per la seconda giornata consecutiva di Capitan Siniscalco il cui recupero, dopo il serio infortunio alla caviglia sinistra, procede bene ma c’è comunque la volontà di non rischiarlo per averlo al cento per cento nelle ultime giornate della stagione regolare e di conseguenza nei play off. La Iris Serapo ha dimostrato domenica scorsa di reagire bene all’assenza del proprio play, e c’è fiducia che anche in questa tornata la squadra saprà compattarsi e ovviare a questo inconveniente.

La gara si disputerà domenica con inizio alle ore 18 agli ordini di Vitanostra di Corato e Rizzi di Barletta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social