PERIODO SENZA TREGUA PER LA CENTURY, SABATO A POMEZIA CONTRO L’ASK LAURENTUM

AGGIORNAMENTO – Digerire in fretta la sconfitta casalinga (seconda in campionato) con la Gymnastic e riprendere subito la striscia positiva in campionato. Questo l’obiettivo della Futsal Latina in vista della difficile trasferta di Pomezia. Proprio l’Ask Laurentum, con il suo campo all’aperto, ha dato sempre parecchi grattacapi a tutte le avversarie affrontate sul campo amico. Sarà dura portare a casa i tre punti ma se i ragazzi di mister Angeletti riusciranno a ripetere la prestazione vista martedì nell’infrasettimanale di campionato allora arrivare alla vittoria non sarà un’impresa impossibile.

È vero che il duo di testa fondano sta prendendo il largo ma in casa Century nessuno si è scoraggiato, a partire dal tecnico Angeletti: “Non ci sentiamo affatto tagliati fuori – ha dichiarato l’allenatore della Futsal Latina – andiamo avanti e vedremo cosa succederà, il campionato è ancora molto lungo. La Gymnastic? Sicuramente una sconfitta amara ma non posso dire nulla ai miei ragazzi. Abbiamo disputato la gara su buoni livelli anche se siamo stati troppo imprecisi sotto porta. La partita l’abbiamo fatta noi, era una partita che poteva sbloccarsi con un episodio e così è stato. Sicuramente sbagliare molto sotto porta ci ha penalizzato”.

Il dato positivo in casa nerazzurra è il completo recupero di elementi come D’Angelo e Gaito, non convocabile però causa squalifica, in buone condizioni già sabato contro la squadra di Massimiliano Paluzzi. D’Angelo è stato convocati per Pomezia mentre non sarà a disposizione l’ultimo arrivato Di Mauro, già in panchina martedì al Palabianchini.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social