SABAUDIA, MOLELLA: SITUAZIONE CRITICA ALLA ROTATORIA LITORANEA – MIGLIARA 58

SABAUDIA, MOLELLA: SITUAZIONE CRITICA ALLA ROTATORIA LITORANEA – MIGLIARA 58

Chiede l’intervento e la messa in sicurezza della aiuola sparti traffico sulla strada provinciale litoranea incrocio con la via Migliara 58 nei pressi dell’abitato di Molella, al confine tra i comuni di San Felice Circeo – Terracina – Sabaudia. Così il maresciallo Enzo Cestra del Nucleo Anc Sabaudia 147, in qualità di portavoce del comitato di frazione Molella – Mezzomonte – Palazzo scrive al presidente della Provincia di Latina Armando Cusani, al capo settore dell’ufficio viabilità della Provincia di Latina, ai Sindaci di San Felice Circeo, Terracina e Sabaudia.

“Nella mia veste di porta voce del su menzionato Comitato di Frazione, più volte ho riferito della pericolosità della costruenda rotatoria sulla S.P.Litoranea – incrocio con via Migliara 58. La sera del 24 febbraio 2012 ore 21,00 mentre mi trovavo alla guida del mezzo della protezione civile ANC Sabaudia 147 dove rivesto la carica di presidente, mi sono trovato fermo nei pressi dell’incrocio e testimone oculare che un grosso autocarro frigo non
riusciva a fare manovra per immettersi su via Migliara 58, causando un blocco totale sulla S.P. Litoranea.

La cosa grave è che gli automobilisti che mi precedevano nella direzione di marcia Sabaudia – San Felice Circeo, pur di non aspettare hanno svoltato verso la Migliara 58 contromano, mettendo a rischio gli automobilisti che da Borgo Montenero erano diretti verso Sabaudia.

Altro importante problema da segnalare è che molti di questi autocarri frigo che vengono a caricare le verdure nelle cooperative del luogo, sapendo di fare fatica a fare la manovra per chi proviene da Sabaudia – verso San Felice Circeo, invece di svoltare a sinistra verso la Migliara 58 proseguono fino all’abitato di Molella effettuano la manovra all’altezza dell’incrocio con strada della Molella verso Borgo Montenero e tornano in dietro per imboccare la via Migliara 58 verso sinistra.

Tutto questo aggrava ancor di più la situazione della circolazione all’interno della Frazione di Molella.

Mi é stato riferito inoltre che alcuni autisti dell’Acotral spesso provenienti da San Felice Circeo e diretti a Sabaudia invece di fare la ruotatoria, imboccano contromano l’incrocio creando serio pericolo a chi percorre la S.P. Litoranea con direzione San Felice Circeo.

Per quanto su detto e per gli incidenti mortali verificatosi in questi giorni sulle strade della Provincia di Latina,
ho ritenuto di dovervi informare ancora una volta della situazione di detto incrocio con il fine di volerlo  metterlo in sicurezza prima che capiti l’irreparabile.

Allego una serie di foto dove si evince che per svoltare a sinistra verso la Migliara 58 per chi proviene da Sabaudia, con le ruote posteriori salgono sulla rotatoria di centro creando danni alla stessa”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social