CORDOGLIO PER LA MORTE DI LUCIO DALLA, CITTADINO ONORARIO DI MINTURNO

“Si è spento un grande cantautore, che ha degnamente rappresentato la musica italiana nel mondo. E’ scomparso un simpatico ospite, che regalò a tanti appassionati due memorabili concerti sul litorale di Scauri”. E’ il primo commento del dottor Marcello Zottola, Sub Commissario Straordinario del Comune di Minturno, alla notizia della scomparsa di Lucio Dalla, Cittadino Onorario dal 2001.
Su iniziativa del Prefetto Francesco Berardino, amico di Dalla, ospite di Scauri da decenni e Cittadino Onorario di Minturno, l’autore di grandi successi, come “L’anno che verrà”, “Caruso”, “Canzone” e “4 marzo 1943”, si esibì gratuitamente, nel piazzale Sieci, il 12 agosto 1998 (in occasione della 35^ Festa del Mare “Arrivederci a Scauri”) ed il 19 settembre 2001. “La città – sottolinea il dottor Zottola – lo rimpiange e lo ricorda con grande affetto e viva ammirazione”.