SANTI COSMA E DAMIANO, OMICIDIO PANDOLFO: ALTRI DUE POSSIBILI INDAGATI

SANTI COSMA E DAMIANO, OMICIDIO PANDOLFO: ALTRI DUE POSSIBILI INDAGATI

Potrebbe conoscere nuovi sviluppi l’inchiesta della Procura della Repubblica sull’omicidio di Fiore Pandolfo, l’autotrasportatore di San Cosma e Damiano crivellato da ben 12 colpi di pistola sparati da distanza ravvicinata da Mirko Pascale perché si sarebbe intimidito dalla vittima nell’ambito di una contesa di una ragazza di cui sarebbe stato protagonista il fratello minore della stessa vittima.

Domani i legali di parte civile, gli avvocati Alfredo D’Onofrio e Gianfranco Testa, incontreranno il magistrato titolare delle indagini, il sostituto procuratore Daria Monsurrò al quale chiederanno di indagare per favoreggiamento nell’omicidio dell’autotrasportatore altre due persone. Avrebbero nomi e cognomi: la prima avrebbe – secondo quanto hanno ricostruito i Carabinieri della Compagnia di Formia nelle loro operazioni balistiche – impugnato la pistola durante o – come è prevedibile – successivamente all’esecuzione di Fiore Pandolfo. Perché l’avrebbe fatto? La seconda persona è il ragazzino di 16 di San Cosma che l’altro giorno ha chiesto di essere interrogato spontaneamente dai Caraninieri assistito dall’avvocato Enzo Biasillo.

L’adolescente è l’unico testimone oculare dell’omicidio in quanto si trovava a bordo della Fiat 500 di Mirko: dichiarò che il suo amico sparò per legittima difesa, preoccupato del fatto che Pandolfo, dopo aver dato un calcio alla portiera del conducente della 500 e aver parcheggiato l’Audi al centro della carreggiata, fosse anch’egli armato. Il 16enne disse che Mirko Pascale, intimorito, avrebbe estratto la sua pistola Smith e Wesson calibro 40 dal cruscotto della sua utilitaria. Niente di più falso visto che la 500 non avrebbe un cruscotto con le dimensioni da poter conservare quest’arma. Intanto il secondo legale di parte civile, l’avvocato Gianfranco Testa, conferma di aver promosso un’indagine parallela e sottolinea la compostezza della famiglia Pandolfo dopo l’omicidio di Fiore.

scritto da Saverio Forte

LA VICENDA

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Omicidio a Santi Cosma e Damiano: ucciso a colpi di pistola un 30enne – 19 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Omicidio Pandolfo. Parla il legale dei familiari della vittima – 20 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Santi Cosma e Damiano, omicidio Pandolfo: eseguita l’autopsia – 21 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Santi Cosma e Damiano, omicidio Pandolfo: un minorenne nell’auto dell’assassino – 21 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Santi Cosma e Damiano, omicidio Pandolfo: celebrati i funerali del 30enne Fiore – 22 febbraio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Santi Cosma e Damiano, omicidio Pandolfo: Pascale interrogato in carcere – 22 febbraio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social