CORI: ULTIMO CONSIGLIO COMUNALE PER L’AMMINISTRAZIONE CONTI

Domani pomeriggio, martedì 28 febbraio, alle ore 16, l’ultimo Consiglio comunale della legislatura Conti. L’ordine del giorno prevede l’apertura della seduta con le comunicazioni del primo cittadino, seguite dalle interrogazioni e dalle interpellanze dell’opposizione, per poi passare alla discussione di una serie di punti in materia di urbanistica, riguardanti permute, cessioni ed alienazioni di terreni pubblici e privati e l’esame di un Piano Urbanistico Attuativo.

La precedente sessione del dicembre 2011 è stata caratterizzata dalla cerimonia di consegna degli attestati alle associazioni riconosciute come “Gruppi di Interesse Comunale”, per essersi contraddistinte nella promozione di una meritoria attività culturale senza scopo di lucro, riconosciute anche dal Consiglio dei Ministri come “Formazioni di interesse nazionale”.

Un’iniziativa nata dal “Tavolo nazionale per la promozione della Musica Popolare e Amatoriale”, istituito dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, per valorizzare tutti quei gruppi di musica popolare ed amatoriale, bande musicali, cori e gruppi folklorici che operano sul territorio e sono espressione culturale tipica della nostra Nazione, oltre a rappresentare occasioni di aggregazione sociale e culturale favorendo relazioni tra diverse generazioni.

Il riconoscimento era stato consegnato dal sindaco Tommaso Conti e da Fabio Filippi, della Federazione Italiana Tradizioni Popolari, ai rappresentanti dell’assocciazione Sbandieratori dei Rioni, dell’associazione Sbandieratori del Leone Rampante, dell’Ass.ne Storici Sbandieratori delle Contrade, della Compagnia di Danze e Musiche rinascimentali Tres Lusores, del Coro Polifonico Lumina Vocis, dell’Ente Carosello Storico dei Rioni, del Complesso Strumentale Fanfarra Antiqua, dell’Ass.ne Culturale Festival della Collina, del Gruppo di Musica Popolare Donne di Giulianello.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social