APRILIA SCONFITTO 2-0 DAL PERUGIA

Perugia – FC Aprilia 2-0.

Perugia Giordano; Anania, Cacioli, Borghetti, Zanchi; Moscati, Carloto, Borgese (11’st Mocarelli), Margarita; Balistreri (27’st Tozzi Borsoi), Clemente (35’st Ferri Marini). A disp.: Despucches, Pupeschi, Russo, Mocarelli, Ferri Marini, Moneti, Tozzi Borsoi. All: Battistini


Aprilia  Bifulco; Grieco, Gritti, Aquino, Carta (40’st Germani);  Criaco, Cruciani, Salese, Gomes (25’st Pignalosa); Lacheheb (19’st Buonaiuto), Calderini. A disp.: Pellegrino, Di Libero, Diakite, Crialese, Germani, Buonaiuto, Pignalosa. All. Vivarini

Arbitro Coccia di San Benedetto del Tronto
Assistenti: Serpilli di Ancona e Raimondi di Fermo

Ammoniti: Margarita (PG), Cruciani (AP), Zanchi (PG). Espulso il tecnico Vivarini

RETI: 36’pt Clemente (rig), 33’st Clemente

Dopo una partita molto combattuta, l’Aprilia esce sconfitta per 2 a 0 contro i grifoni del Perugia. Nei primi minuti di gara il team laziale ha preso in mano subito le redini del gioco creando ben quattro occasioni da gol, colpendo anche un palo. La partita cambiava col rigore realizzato da Clemente.  L’Aprilia però non si è arresa e ha messo in difficoltà i padroni di casa in più di qualche occasione. Un pò per imprecisione un pò per la sorte però,  la compagine pontina non è riuscita a trovare rete, trovata invece dal Perugia alla mezz’ora  del secondo tempo. Neanche su calcio di rigore Cruciani è riuscito a segnare, perchè Giordano si è superato deviando ottimamente in angolo al 42esimo della ripresa.

PRIMO TEMPO
9′ Cruciani serve Gomes che da posizione defilata, conclude di poco fuori.

14′ uno-due tra Lacheheb e Calderini, con quest’ultimo che a tu per tu con il portiere, di precisione piazza il pallone che fa la barba al palo.

21′ Palo colpito invece da una conclusione di Lacheheb dal limite.

25′ Margarita con un destro dalla distanza sfiora il vantaggio.

34′ Margarita in area durante una mischia viene atterrato, per l’arbitro non ci sono dubbi è rigore. Dagli undici metri Clemente non sbaglia L’1 a 0.

SECONDO TEMPO
20′ Moscati davanti la porta ben servito da Margarita, calcia di poco a lato.

28′  Pignalosa appena entrato cerca di agguantare il pareggio impegnando l’estremo difensore di casa con una conclusione potente.

33′ Rete. Clemente servito da Margarita ancora, davanti a Bifulco con l’interno mette a segno il 2 a 0.

42′ Giordano para un bel calcio di rigore calciato da Cruciani deviando la sfera in angolo.