LATINA, URBANIA: PROSEGUONO LE VERIFICHE DEGLI UFFICI COMUNALI

Proseguendo il lavoro iniziato nei giorni scorsi, anche a seguito dell’apposita Conferenza dei Servizi, gli uffici comunali stanno continuando ad effettuare i dovuti approfondimenti a seguito della cessione aziendale effettuata dalla società “Urbania”, titolare della gestione dei parcheggi a pagamento nel territorio comunale.

A tal riguardo gli uffici comunali lasciano aperta ogni possibile soluzione in merito alla definizione del rapporto contrattuale che lega l’amministrazione comunale alla società in questione, legata alle risultanze degli approfondimenti in corso.

Intanto gli uffici comunali stanno predisponendo gli atti del bando per la nuova gara di appalto per la gestione dei parcheggi a pagamento, considerato che il contratto in essere con Urbania scadrà comunque il 30 novembre 2012.

Al contempo, gli uffici comunali stanno procedendo alla completa ricognizione dei rapporti dare-avere relativi alle spettanze dovute da Urbania.

Circa il personale dipendente della società in oggetto, i riscontri in essere hanno finora dimostrato che le maestranze sono regolarmente retribuite e regolare risulta anche il pagamento dei contributi da parte della società, mentre sono in corso le verifiche circa l’applicazione delle previsioni contrattuali dei singoli dipendenti.

La Commissione consiliare alla mobilità, inoltre, ha posto all’ordine del giorno della seduta di martedì prossimo il punto sul rapporto in essere tra il Comune di Latina e la società Urbania.

Infine, si sottolinea che Urbania gestisce i parcheggi essendosi aggiudicato l’appalto in un virtù di una gara vinta con le previste procedure che non rientrano in  nessun  modo nelle competenze e nella discrezionalità della Commissione mobilità e del suo presidente, che non avevano e non hanno a tutt’oggi le competenze in merito all’affidamento di detto servizio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]