STRISCIA POSITIVA PER L’ORTHOMED FONDI: 39-33 CONTRO GUARDIAGRELE

Domenica 19 febbraio si è recuperato l’incontro rinviato per maltempo con il Guardiagrele. Dopo una levataccia per disputare l’incontro, si è giocato alle 10.15 in quanto non c’erano altri giorni o orari per effettuare la partita, poiché  per raggiungere la struttura ci vogliono quattro ore vi lascio immaginare il resto. Una volta raggiunti la meta il campo era al limite dell’agibilità e, infatti, molte infrazioni di gioco sono dovute alle precarie condizioni della superficie del campo.

Il risultato finale parla chiaro le ragazze dell’Orthomed Fondi 2010 battono le avversarie del Guardiagrele 39 a 33. L’incontro non ha avuto storie dopo dieci minuti di gioco le fondane erano in vantaggio di quattro reti, per tutta la prima frazione di gioco il Guardiagrele non ha mai impensierito le fondane, e infatti la prima frazione di gioco si concludeva con il punteggio di 21 a 13.

Nel secondo tempo le fondane non credevano ai loro occhi, andavano a rete con una facilità impressionante tale, che a metà della seconda frazione si portavano  in vantaggio di dodici reti. A quel punto il mister faceva entrare in campo le seconde linee, per così dire, in realtà le atlete del vivaio che scalpitano sempre per mostrare le loro doti e di meritare un posto in squadra, hanno retto l’incontro, riuscendo a bloccare le folate della straniera avversaria sulla quale si reggeva tutta la squadra e chiudere l’incontro per 39 a 33.

La differenza l’hanno fatta le nostre atlete le quali meritano un elogio particolare a cominciare dalle ragazze del vivaio come Lauretti che con una prova superba è risultata la migliore realizzatrice insieme ad Ojeda del Guardiagrele con 15 reti, di Fazio che oggi aveva un duplice compito, essendo solo lei come portiere poiché la Riccardi era assente per infortunio, partiva titolare e da lei partivano tutte le fasi offensive. Con una prova superba anche lei è riuscita a neutralizzare ben 4 rigori. Addessi è riuscita a realizzare la sua prima rete in questo campionato, Di Prisco, Nutricati, e in assoluto l’esordio di Monforte Alessandra una ragazzina di 13 anni, ha avuto anche lei l’opportunità di segnare, ma forse sarebbe stato troppo mettere il suo nome sul taccuino dell’arbitro. Sicuramente non mancheranno altre occasioni. Da menzionare comunque anche se era assente Capuano la bomber della squadra.

HC Centro Orthomed Fondi 2010 – Pall. Guardiagrele 39 – 33 (21 – 13)

HC Centro Orthomed Fondi 2010: di Fazio Sara, Capotosto Roberta (4), Marrocco T (1), De Parolis Ilenia (5), Ialongo Sara (3), Padovano Rosa (1), Perricone Cristina, Plavjanic Savska (4), Talocco Martina (5), Di Prisco Francesca, Lauretti Cyrielle (15), Addessi Giorgia (1), Monforte Alessandra, Nutricati Maddalena,  All. Pannozzo V.

ASD Guardiagrele: Rizzo c., Tamburrini A. (2), De Lucia A. (6), Di Crescenzo S. (2), Ferrari A., Liberatoscioli K., Naccarella S. (3), Ojeda P. (15), Di Crescenzo L. (3), Di Crescenzo R (1), Di Meo F., Shyti P., Capuzzi M. (1), Crognale L.,  All. Paolucci  M.

Arbitri: Maccarone – Dionisi

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]