LO STATUNITENSE HEIN IN BIANCOBLU

LO STATUNITENSE HEIN IN BIANCOBLU

L’Andreoli Latina ufficializza l’ingaggio del centrale Andy Hein. Il gigante statunitense, 211 centimetri di altezza, proviene dall’Illinois e ha iniziato la carriera nel Pepperdine University. Dal 2003 fa parte della selezione nazionale stelle e striscie dove ha vinto l’oro alla Coppa Panamericana 2008 e l’argento lo scorso anno, l’argento al Norceca 2009, l’argento ai Giochi Panamericani 2007 e due bronzo alle Universiadi 2005 e 2007. Ha partecipato a due World League nel 2009 e 2010. La prima esperienza fuori dagli States al Tomis Constanta (Romania) nel 2007-08 con la disputa della Coppa Cev, poi l’esperienza portoricana nel 2009-10 con il Chargos di Naranjito, quindi nel 2010-11 il trasferimento in Grecia al Lamia (coppa Cev) e nello stesso anno da marzo in Russia con lo Yaroslavich Yaroslavl. Quest’anno ha giocato la stagione regolare e la Coppa Cev con il Losanna in Svizzera. Per Prandi la possibilità di dare il cambio al centro a Enrico Cester e Carmelo Gitto dopo l’infortunio di Hardy-Dessources e la possibilità di allenarsi con l’organico al completo.

Silvano Prandi: «è un buon giocatore che ci sarà utile per dare il cambio ai nostri due giovani. Fa stabilmente parte da anni della selezione nazionale statunitense dove ha fatto varie esperienze internazionali. Ci permetterà di rispostare Troy nel suo ruolo di opposto»

Candido Grande: «visto l’infortunio di Gerard siamo tornati sul mercato per trovare un sostituto. Già in estate Prandi l’aveva visionato negli Stati Uniti dove si allenava con la Nazionale, ma poi non siamo riusciti a formalizzare l’accordo. Sicuramente ci darà una grossa mano fino alla fine del campionato con la sua esperienza»

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social