TRAGEDIA DI VENTOTENE: INDAGATI DAVANTI AL GUP IL 24 APRILE

Prima udienza preliminare il prossimo 24 aprile presso il Tribunale di Latina di fronte al gup Guido Marcelli per il sindaco di Ventotene Giuseppe Assenso, l’ex sindaco Vito Biondo, il capo dell’area tecnica del Comune Pasquale Romano e il capo dell’ufficio del Genio Civile di Latina Luciano Pizzuti. Tutti e quattro, per loro è stato chiesto il rinvio a giudizio da parte del pm Vincenzo Saveriano, sono indagati di duplice omicidio colposo per la morte delle studentesse romane Sara Panuccio e Francesca Colonnello, e per lesioni gravissime nei confronti di altri due compagni di classe per i noti fatti avvenuti a Ventotene in località Cala Rossano il 20 aprile del 2010 quando una roccia si staccò dalla parete di tufo travolgendo gli studenti che soggiornavano in un campo scuola sull’isola.

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Crollo a Cala Rossano, travolte e uccise due quattordicenni – 20 aprile 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (I carabinieri indagano sulle ragioni della frana a Cala Rossano – 21 aprile 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Dieci indagati per la morte di Sara e Francesca – 25 maggio 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (A tre mesi dalla tragedia di Ventotene – 20 luglio 2010 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Nuovo crollo a Ventotene, e lettera di Bruno Panuccio – 5 aprile 2011-)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Ventotene un anno dopo la morte di Sara e Francesca – 19 aprile 2011-)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Tragedia di Ventotene, il pm chiede quattro rinvii a giudizio — 1 giugno 2011-)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Tragedia di Ventotene, Bruno Panuccio a Uno Mattina: “E’ stata una farsa” – 9 giugno 2011-)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social