IRIS SERAPO GAETA: PARLA IL PRESIDENTE VAGNATI

*Il presidente Vagnati (foto Gianluca Di Fazio)*

La vittoria con la Sam Roma di domenica scorsa, ha decretato l’undicesima vittoria consecutiva di questo campionato ed ha permesso alla Iris Serapo Gaeta di stabilizzarsi li su in testa alla classifica, sola soletta, per il secondo week end consecutivo. Due record per la squadra Gaetana che non sono il frutto del caso, in quanto in un campionato così difficile ed equilibrato nulla si conquista per caso, ma frutto del duro lavoro in palestra e della programmazione.

Lo spiega il presidente Vagnati: “Personalmente non posso che ritenermi soddisfatto del cammino della squadra fino a questo momento, e con me tutta la Società ed i tecnici. Questa prima posizione è il frutto dei sacrifici di tutti, del lavoro duro in palestra su cui Coach Nardone ed i ragazzi credono fermamente e della programmazione. Infatti, d’accordo con il Coach, abbiamo proseguito  il progetto iniziato l’anno scorso, andando a sostituire i giocatori non più presenti nella rosa attuale con giocatori di altrettanto valore stando attenti sempre al budget a disposizione: a questo proposito vorrei spendere due parole per la Famiglia Lovisetto e Carnevale, della Iris s.r.l. Costruzioni, che ci seguono con affetto e non fanno mancare mai il loro incoraggiamento”.

Però la sua grande esperienza lo porta a gettare acqua sul fuoco, consapevole che la strada è ancora lunga e difficile ad iniziare dal derby con la Virtus Fondi di domenica prossima: “Questo traguardo non deve essere assolutamente il punto di arrivo, anzi da ora in poi inizierà un percorso difficile dove tutte le squadre si impegneranno al massimo, perché battere la capolista ha un significato particolare, e poi non dimentichiamoci che ci sono altre 5/6 formazioni  in grado di vincere questo campionato, dettaglio che a qualcuno a volte sfugge. Per questo motivo bisognerà lavorare sodo e mantenere la concentrazione alta già da questa settimana per preparare al meglio la sfida di domenica prossima contro la Virtus Fondi, una squadra che arriva da un ottimo periodo di forma. A questo proposito vorrei esortare tutti i tifosi gaetani ad accorrere in massa al Palamarina per sostenere i ragazzi”.

Pubblico che mai si finirà di ringraziare, più volte dimostratosi il sesto uomo in campo ed a cui chiediamo di seguire in massa la squadra anche questa Domenica: l’inizio della gara è come sempre fissata per le 18, ma esortiamo tutti per far sentire il proprio calore ai ragazzi prima dell’inizio del match di accorrere al Palamarina in anticipo, ricordando che la biglietteria sarà a disposizione dalle ore 17.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social