SEZZE: PREGIUDICATO IN MANETTE. IN CASA CON 170 GRAMMI DI HASHISH E 63 DI MARIJUANA

Il 29 gennaio, a Sezze, i Carabinieri del locale Comando Stazione, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Roma, nel corso di mirata attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, traevano arresto, in flagranza di reato O. G. C. pregiudicato di origine Romena ma residente nel comune Pontino, resosi responsabile della violazione all’art. 73 D.P.R. 309/90 “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. L’uomo, durante una perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di duecentotrentatre grammi di sostanza stupefacenti, di cui 170 gr. di “hashish” e 63 gr. di “marijuana”, oltre a materiale utile al confezionamento.

L’arrestato, terminate le dovute formalità veniva  trattenuto presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa della celebrazione del rito per direttissima mentre lo stupefacente veniva posto sotto sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social