PROGETTO JENKINS, EVENTO INTERNAZIONALE AL TEATRO EUROPA DI APRILIA

Il Comune di Aprilia patrocina un grande evento internazionale dedicato al compositore Karl Jenkins, che si terrà domenica 15 aprile ad Roma presso la Basilica Papale di San Paolo fuori le mura.

Domenica prossima, 29 gennaio, alle 19.30 al teatro Europa di Aprilia, andrà in scena la seconda prova generale aperta al pubblico (ad ingresso gratuito) di quella che si preannuncia una manifestazione inedita ed eccezionale. Per la prima volta al mondo, infatti, viene rappresentata la “Messa per la Pace” (nonché altre significative composizioni dello stesso autore) in un contesto assolutamente unico e irripetibile, con una compagine artistica che garantisce un impatto acustico e scenico assolutamente di prima categoria.

L’evento, infatti, ideato dall’associazione Cantores Laetitiae (gruppo vocale Cristallo con sede presso il Pontificio Oratorio San Paolo in Roma), vedrà come protagonisti 170 cantori e 70 voci bianche, accompagnati da un’orchestra sinfonica di 35 elementi.

Tra di essi ci saranno anche molti musicisti di Aprilia. Uno dei cinque gruppi corali è infatti il Coro Polifonico Liberi Cantores diretto dal maestro Rita Nuti. Per valorizzare questa esperienza culturale e sociale di rilevanza internazionale che rende lustro all’intera comunità apriliana, l’amministrazione non ha esitato nella concessione del Patrocinio del Comune di Aprilia.

Alla prova-concerto di domenica al teatro Europa parteciperanno i cinque gruppi corali Cristallo, CentoNote, Liberi Cantores, Notevolmente, Giuseppe Savani e i due cori di voci bianche Arcorobaleno Piranesi e Cantintondo. La Messa per la Pace sarà diretta dal maestra Giovanni Galotta, mentre ogni direttore di ogni singolo coro partecipante dirigerà uno dei brani aggiuntivi: il maestro Rita Nuti di Aprilia dirigerà il “Pie Jesu” dal Requiem.

Comments are closed.

h24Social
[ff id="2"]