***video***BRUCIA UN’AUTO A GAS NEI PRESSI DELLA LINEA FERROVIARIA

***video***BRUCIA UN’AUTO A GAS NEI PRESSI DELLA LINEA FERROVIARIA


Panico a Formia tra la mezzanotte e l’una di lunedi a causa di un incendio che ha interessato un’auto alimentata a gas. Solo il tempestivo e coraggioso intervento degli uomini della 5A dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Gaeta, guidati dal caposquadra Orlando De Parolis, ha evitato che le fiamme si propagassero come un effetto domino alle tante auto che stavano vicino la Lancia Ypsilon che era ferma in via Cassio, la zona sovrastante la stazione ferroviaria, parcheggiata nei pressi della struttura del calcetto, dove sorgono palazzi con decine di nuclei familiari che vi abitano. E l’allarme è stato lanciato proprio da uno degli inquilini del grande fabbricato vicino al quale l’auto aveva iniziato a prendere fuoco, coinvolgendo nella spirale di fiamme anche una vicina Peugeot. Nonostante il rischio di esplosione dovuto alla potenziale pericolosità dell’impianto a gas, gli uomini del caposquadra De Parolis non hanno esitato ad aprire il cofano avvolto dalle fiamme e a bloccare la fonte del rogo. Sul posto, insieme ai Vigili del Fuoco, gli uomini del vicequestore Paolo Di Francia, responsabile del commissariato PS del posto che coordina le indagini sulla scorta degli elementi tecnici forniti dal verbale redatto dal caposquadra De Parolis. Gli inquirenti, nella prima mattinata, si sono anche messi alla rierca del proprietari odell’auto che pare sia un pendolare della ferrovia che è solito parcheggiare l’auto in via Cassio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social