STABILIZZAZIONE DEGLI LSU: LA CGIL – FP SOLLECITA LA RICOLLOCAZIONE

Lettera aperta del segretario provinciale Cgil – Fp Maria Cristina Compagno al presidente della Regione, Renata Polverini, all’assessore alle Politiche del Lavoro, Zezza, al direttore della Direzione Regionale Formazione Lavoro, Capriolo, al direttore generale e al direttore amministrativo dell’Asl di Latina, Sponzilli e Rossi, al presidente della Provincia di Latina, Cusani, ai sindaci di Campodimele, Castelforte, Monte San Biagio, Priverno e Sperlonga, e alla XII, XVII e XXII Comunità Montana sulla stabilizzazione degli Lsu.

“Con riferimento all’incontro tenutosi con la Direzione Regionale Formazione Lavoro in data 12 gennaio nel quale, tra l’altro, si è convenuto di poter procedere ai fini della stabilizzazione del personale Lsu presente sul territorio provinciale alla sottoscrizione di un protocollo d’intesa con la ASL di Latina.

Per quanto sopra esposto questa Segreteria provinciale sollecita le Amministrazioni in indirizzo ad indire con urgenza un incontro al fine di addivenire alla risoluzione definitiva e alla stabilizzazione complessiva del personale facente parte del bacino Lsu che a tutt’oggi, non è stato ancora in alcun modo ricollocato”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social