FORMIA: VIA FERRUCCI CHIUSA AL TRAFFICO DA LUNEDI’ 23 A MERCOLEDI’ 25 GENNAIO

Acqualatina S.p.A. rende noto che, al fine di permettere l’ultimazione dei lavori sulla rete idrica a servizio della zona Mergataro-Via Acqualonga, si rende necessaria la chiusura al traffico di Via Ferrucci, nel tratto di strada compreso tra Via Madonna di Ponza e Via De Gasperi.

I lavori avranno inizio alle ore 7 di lunedì 23 gennaio e termineranno entro mercoledì 25, salvo complicazioni. Per quella data, dunque, la strada verrà riaperta al traffico.

I lavori rientrano nel piano a medio termine presentato il 18 giugno 2011, nel corso dell’incontro voluto dal sindaco Michele Forte, alla presenza di stampa e rappresentanti di Acqualatina S.p.A.

“Questo intervento – dichiara il sindaco Forte – viene a completare un lavoro di sistemazione della rete idrica di tutta la parte orientale della città. Abbiamo in tal modo sanato delle criticità storiche che avevano causato dei disservizi nei mesi scorsi proprio nell’area delle cooperative di Acqualonga. Impianti fatiscenti realizzati in passato male che non consentivano l’allaccio idrico a tutte le utenze del luogo. L’esecuzione per la realizzazione della condotta adduttrice Acqualonga consente di mettere a regime tutto il sistema idrico di quella parte della città”.

Sin dal 2004, Acqualatina S.p.A. ha messo in atto diversi test per efficientare il funzionamento della condotta; grazie a tali interventi e investimenti, fino al 2010 sono stati riscontrati solo piccoli problemi di natura ordinaria. A partire dal 2010, però, si sono verificati i primi veri segni di cedimento, dovuti all’obsolescenza della condotta. Acqualatina S.p.A., pertanto, ha iniziato a pianificare una serie di investimenti per la sostituzione totale della stessa.

Gli attuali lavori, previsti nel Piano di Investimenti, rappresentano la fase conclusiva del progetto e permetteranno una risoluzione definitiva del problema con la sostituzione totale della condotta, eliminando, al contempo, ogni disagio di viabilità e pericolo per i passanti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social