BLITZ DEL NIPAF SULL’ISOLA DI PALMAROLA: SEQUESTRATA UNA GROTTA TRASFORMATA IN ABITAZIONE

BLITZ DEL NIPAF SULL’ISOLA DI PALMAROLA: SEQUESTRATA UNA GROTTA TRASFORMATA IN ABITAZIONE

Blitz del Nipaf  sull’isola di Palmarola per eseguire un decreto di sequestro urgente di una grotta ipogea emesso dal P.M. Olimpia Monaco per abusivismo edilizio e violazione dei vincoli paesaggistici ambientali. Il sequestro è l’epilogo di una accurata attività di indagine condotta dai forestali del Nipaf congiuntamente ai Carabinieri di Ponza  che ha permesso di accertare, tramite verifiche catastali e acquisizioni presso il Comune di Ponza, come  la grotta in questione, di proprietà di due ponzesi M.M. e M.P., era stata oggetto nel corso tempo  di un ampliamento interno nonché era stata predisposta per l’uso residenziale (abitativa). I proprietari, infatti, avevano comunicato al Comune di Ponza nel 2010 che avrebbero eseguito dei semplici lavori di manutenzione ordinaria, procedendo in realtà all’ampliamento nonché al mutamento della destinazione d’uso.

Sull’isola di Palmarola protetta da varie leggi ambientali per il suo notevole valore paesaggistico non è ammesso alcun incremento edificatorio, né tantomeno il mutamento della destinazione d’uso.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social