IRIS SERAPO ANCORA A SEGNO: 77-67 E CIAMPINO E’ STESA. LILLIU DEVASTANTE: 36 PUNTI

*Lilliu*

AGGIORNAMENTO – Ed è arrivata anche la nona vittoria consecutiva per la Iris Serapo Gaeta, che, pur soffrendo, ha battuto la Nova Bk Ciampino con il punteggio di 77-67. una vittoria che permette alla formazione biancoverde di mantenere il passo di Luiss Roma e Tiber Roma, anch’esse vittoriose nei loro rispettivi incontri.

Una gara divenuta difficile per la squadra di Coach Nardone per via di un secondo quarto sciagurato nel quale Siniscalco e compagni litigano con il canestro avversario e permettono alla squadra di casa di prendere coraggio ed andare al riposo lungo addirittura in vantaggio.

La gara inizia per la Iris Serapo Gaeta in maniera positiva e gli sforzi fatti dal Ciampino per ritornare in partita vengono vanificati a turno dal quintetto biancoverde in cui si mette in luce Valerio. Si inizia così la seconda frazione di gioco con la Iris Serapo Gaeta avanti con il punteggio di 18-13, ma le cose a questo punto si complicano e segnare diventa un’impresa titanica, così da permettere alla squadra locale di prendere coraggio e trascinati da Pistorio si portano addirittura in vantaggio e riescono ad arrivare al loro massimo vantaggio ( 30-24 al 19’) grazie ad un canestro di Moretti dalla media; nell’ultimo minuto Lilliu sistema un attimo le cose e consente alla sua squadra di dimezzare il divario e chiudere il secondo quarto in svantaggio con il punteggio di 28-31.

L’ingresso in campo, per l’inizio del terzo quarto, vede l’inizio del Lilliu show assistito anche da una squadra più convinta: la guardia biancoverde mette a segno in solo questo quarto la bellezza di 16 punti ma è tutta la squadra a girare meglio che sa soffrire e combattendo palla su palla raggranella un cospicuo margine di vantaggio di sette punti che Basile riduce a +4 con una bomba allo scadere. Si inizia così l’ultimo quarto con la Iris Serapo Gaeta avanti 58-54. Ultimo quarto che sembra essere la fotocopia del secondo, con la squadra biancoverde incapace di andare a segno e si arriva al 36’ con il vantaggio assottigliato ad una solo distanza, sul 61-60, quando Addessi mette a segno una bomba che sa tanto di match point. Infatti da questo momento in poi il Ciampino si disunisce, Lilliu, Siniscalco non sbagliano i tiri liberi a disposizione ed è proprio il capitano a fissare, in contropiede, il punteggio sul 77-67 e sigillare la nona vittoria consecutiva.

Nova Bk Ciampino – Iris Serapo Gaeta 67-77 ( 13-18; 31-28; 54-58)

Nova Bk Ciampino: Pistorio 25, Basile 9, Scuotto 11, Artiaco 2, Dragone 3, Caussero 8, Ponziani 5, Moretti 2, Martucci 2, Giachè. Coach: Martiri.

Iris Serapo Gaeta: Siniscalco 10, Lilliu 36, Marrocco 11, Valerio 12, Pietrosanto 4, Macaro, Addessi 3, Guida 1, Sorrentino n.e., Macera n.e. Coach: Nardone.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social