FORMIA: UN ARRESTO PER DANNEGGIAMENTO E VIOLAZIONE DOMICILIO

FORMIA: UN ARRESTO PER DANNEGGIAMENTO E VIOLAZIONE DOMICILIO

I carabinieri della Stazione di Formia, coordinati dal locale Comando Compagnia, nella nottata appena trascorsa, hanno tratto in arresto un giovane pregiudicato formiano, A.A., ventenne. Il giovane per cause legate a controversie condominiali, infatti, nel corso della nottata, dopo aver divelto una tapparella di una finestra di un appartamento di un  condominio del quartiere balneare di Gianola, si è introdotto nell’abitazione danneggiando mobili e suppellettili presenti. Svegliato dal rumore è intervenuto il proprietario di casa, che abita nello stesso condominio ed  allarmato ha chiamato il numero unico di emergenza 112. In pochi istanti è giunta sul posto una pattuglia della Stazione di Formia, i militari hanno bloccato il ragazzo, in evidente stato di agitazione, forse sotto l’effetto di sostanze alcoliche o stupefacenti, portandolo presso la Caserma di Largo Caduti di Nassirya dove è stato dichiarato in stato di arresto per i reati di violazione di domicilio e danneggiamento aggravato.
Il giovane verrà giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Gaeta nella giornata di lunedì 16 gennaio 2012.


You must be logged in to post a comment Login

h24Social