GAETA, LABORATORIO MARKETING TERRITORIALE: PRIMO INCONTRO DI PRESENTAZIONE

*L'assessore David Vecchiariello*

Prosegue in maniera concreta la collaborazione tra il Comune di Gaeta e l’associazione Seral, associazione dei Comuni del Sud Pontino cui ha aderito da oltre un anno anche l’ente locale della città del Golfo.

All’interno delle attività portate avanti da questa intesa rientra il bando di marketing territoriale per il quale giovedì 12 gennaio si è tenuto un incontro di presentazione per i giovani che hanno deciso di partecipare.

“Si tratta di un corso di formazione che inizierà il 2 febbraio e si concluderà la fine di aprile. Durante questo periodo i ragazzi saranno coinvolti in attività laboratoriali in modo da portare avanti allo stesso tempo la teoria e la messa in pratica delle nozioni apprese. In altre parole, i giovani saranno subito coinvolti in dinamiche riguardanti il loro territorio con una particolare attenzione al settore turistico e alle imprese che lo formano in modo da scoprire quali sono le capacità insite in ciascuno e quale sia il modo per utilizzarle al meglio nel mondo del lavoro – dichiara l’assessore al Turismo ed Attività Produttive David Vecchiariello – Questo discorso è la felice conseguenza del nuovo portale istituzionale, rinnovato nella grafica e nei contenuti, a cui si affianca il Suap (Sportello Unico Attività Produttive). Sono due strumenti che semplificheranno ancora di più il rapporto tra il cittadino, il turista, l’imprenditore e l’ente grazie alle tante informazioni che sono state inserite”.

“Un sito istituzionale è la «porta d’ingresso» ai servizi comunali accessibili da qualsiasi luogo e tutto il giorno. L’importanza di questo strumento è cresciuta di pari passo con la diffusione della rete per portare avanti un processo di trasformazione della pubblica amministrazione diventando un importante mezzo di comunicazione con l’utenza – prosegue l’assessore Vecchiariello – Il sito comunale, infatti, è utile per la ricerca di una semplice informazione di un contatto degli uffici, oppure se il turista vuole conoscere gli aspetti più caratteristici della nostra città. Il sito, che già presenta una panoramica esauriente sui luoghi d’interesse, verrà presto arricchito ancora di più per offrire una visibilità più completa alle nostre realtà turistiche”.

“A tal proposito, un altro importante tassello, che andrà a completare i tanti servizi già offerti, sarà quello inerente le attività commerciali e produttive di Gaeta. Sarà possibile per tutte le aziende del territorio cittadino poter usufruire sul portale di una vetrina virtuale, assolutamente gratuita, messa a disposizione dall’Amministrazione a coloro volessero utilizzare tale strumento per rendersi visibile. È un piccolo contributo per quelle attività che vorranno utilizzare tale opportunità per rendersi maggiormente visibili agli occhi dei turisti – aggiunge Vecchiariello – Nei prossimi mesi, tutte le aziende del territorio verranno contattate per questo scopo e per sviluppare insieme ai consulenti della Seral e ai ragazzi del laboratorio le diverse possibilità di inserimento in rete. Tra l’altro, i consulenti sono giovani che hanno già fatto esperienze simili e che le trasmettono ai loro coetanei dando loro l’opportunità di crescere tramite la condivisione delle conoscenze. L’Amministrazione, come qualsiasi ente locale, insieme con la Seral sta offrendo gli strumenti per affrontare le sfide del mondo del lavoro le cui difficoltà sono legate a dinamiche economiche del settore privato, l’unico in grado di creare vera occupazione”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social