FONDI: DEFERITE ALL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA TRE PERSONE PER ABUSIVISMO EDILIZIO

Il 4 gennaio 2012, a Fondi, i Carabinieri della locale Stazione nel corso di predisposti servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dell’abusivismo edilizio, deferivano in stato di liberta’ per i reati di violazione di sigilli in concorso e interventi edili privi o in difformità della concessione edilizia L.J., residente a Fondi, pregiudicato, e A.M., sua convivente.
I due su un terreno di proprietà avevano proseguito i lavori abusivi ad un fabbricato in costruzione, già sottoposto a sequestro dall’Arma lo scorso 8 novembre 2011. Il manufatto, che in seguito ai lavori eseguiti ha raggiunto un valore commerciale di euro 70.000 è stato nuovamente sottoposto a sequestro.
Nel contesto dei medesimi servizi, i Carabinieri della Stazione di Fondi hanno denunciato all’A.G. D.A., coniugata, residente a Fondi, la quale su un terreno di proprietà aveva proceduto alla realizzazione in totale assenza di concessione edilizia di due strutture in legno e cemento della superficie di mq.50,00 circa, da adibire ad abitazione. I manufatti del valore commerciale di euro 30.000 circa, sono stati sottoposti a sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]