APRILIA. NUOVE REGOLE PER LE AUTOCERTIFICAZIONI, STOP ALLE CODE AGLI SPORTELLI

Gli uffici del Comune di Aprilia hanno già provveduto all’adeguamento richiesto dalle nuove disposizioni in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive di cui all’art. 15 della legge n. 183 del 12 novembre 2011 e entranti in vigore con l’inizio del nuovo anno.
L’introduzione della nuova normativa avrà l’effetto pratico di estendere il beneficio dell’autocertificazione, con la diretta conseguenza di decongestionare il lavoro degli uffici di servizi all’utenza e l’eliminazione delle code agli sportelli.
La principale novità introdotta è infatti la sostituzione con dichiarazioni sostitutive delle certificazioni richieste dai gestori di pubblici servizi (che non potranno più richiederle). Le certificazioni in ordine a stati, qualità personali e fatti sono utilizzabili solo nei rapporti tra privati; nei rapporti con gli organi di pubblica amministrazione e pubblici servizi viceversa si dovrà in ogni caso fare uso dell’autocertificazione.
Dal 2 gennaio 2012, pertanto, cambiano i certificati rilasciati dall’ente pubblico, che d’ora in poi recheranno la dicitura: “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi”. Come detto, il Comune di Aprilia ha già ottemperato a tutti i propri doveri per adeguarsi all’introduzione della nuova normativa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }