TERRACINA: COLTA DA MALORE, ANZIANA TROVATA MORTA IN CASA

Alle ore 11.00 di oggi la squadra del Distaccamento Vigili del Fuoco di Terracina, diretta dal capo squadra Cesareo Augelli è stata chiamata per un intervento di “apertura porta” a Terracina in un appartamento al quarto piano di uno stabile di Via De Amicis, in quanto la signora che si trovava all’ interno dell’ appartamento non rispondeva alle chiamate che gli pervenivano mediante il telefono e non rispondeva al citofono dello stesso appartamento.

Il capo squara Augello e i suoi uomini, senza attendere la scala aerea dalla Sede Centrale di Latina che avrebbe impiegato troppo tempo per raggiungere il posto dell’intervento, vista l’impossibilità a raggiungere la porta dell’appartamento nell’immediatezza, ha deciso di fare la “scalata” al palazzo mediante la “scala a ganci” in dotazione partendo dal piano stradale. In pochissimi minuti il Vigile del Fuoco incaricato della spettacolare operazione di “salita” ha raggiunto il  4° piano e, forzando la porta finestra del terrazzo, è entrato all’interno dell’appartamento, trovando una donna a terra, con una evidente ferita lacero contusa sul volto presumibilmente morta.

I sanitari del 118 intervenuti sul posto hanno accertato il decesso della donna, tale Marcella D’Alessio nata a Frosinone il 19 agosto 1937 e residente a Terracina riferendo altresì che la stessa sarebbe stata colpita da presumibile infarto e che le ferite al volto se le sia procurate, molto probabilmente, cadendo rovinosamente a terra. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Terracina per i rilievi del caso e per le indagini di rito tese ad accertare le modalità e le cause del decesso della donna.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social