CORI, IL REPORT DALL’ULTIMO CONSIGLIO COMUNALE

Sono stati consegnati ieri pomeriggio, prima dell’inizio della seduta consiliare, gli attestati alle nove associazioni di Cori e Giulianello che promuovono una meritoria attività culturale senza scopo di lucro, già precedentemente riconosciute dal Consiglio Comunale come Gruppi di Interesse Comunale lo scorso 18 gennaio 2011.

Il riconoscimento è stato consegnato dal sindaco Tommaso Conti e dall’arch. Fabio Filippi, della Federazione Italiana Tradizioni Popolari, ai rappresentanti dell’associazione Sbandieratori dei Rioni, dell’associazione Sbandieratori del Leone Rampante, dell’associazione Storici Sbandieratori delle Contrade, della Compagnia di Danze e Musiche rinascimentali Tres Lusores, del Coro Polifonico Lumina Vocis, dell’Ente Carosello Storico dei Rioni, del Complesso Strumentale Fanfarra Antiqua, dell’associazione Culturale Festival della Collina, del Gruppo di Musica Popolare Donne di Giulianello.

Il riconoscimento nasce dall’iniziativa del “Tavolo nazionale per la promozione della Musica Popolare e Amatoriale”, istituito dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, per valorizzare tutti quei gruppi di musica popolare ed amatoriale, bande musicali, cori e gruppi folklorici che operano sul territorio e sono espressione culturale tipica della nostra Nazione, oltre a rappresentare occasioni di aggregazione sociale e culturale favorendo relazioni tra diverse generazioni.

“Un’occasione in più sottolineare l’importanza di questi preziosi custodi del ricco patrimonio culturale locale – ha commentato il primo cittadino – che con impegno e passione si dedicano alla diffusione delle nostre tradizioni musicali e folkloristiche in Italia e nel mondo”.

Questi gruppi sono stati anche riconosciuti dal Consiglio dei Ministri quali “Formazioni di interesse nazionale”. Approvati anche i tre punti all’ordine del giorno riguardanti all’approvazione la convenzione tra i Comuni di Piglio e Cori per la gestione associata del Servizio di Polizia Local, la sdemanializzazione e classificazione dei terreni gravati da uso civico in località Perunio e la revisione della convenzione tra il Comune di Cori e la società EPLES srl, che gestisce l’impianto di betonaggio locale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social