TRAFFICO DI AUTO CON L’ESTERO: CONDANNATI DUE FRATELLI DI APRILIA

Due anni per i fratelli apriliani di 31 e 38 anni Andrea, pena sospesa, e Mirko Prini, da scontare ai domiciliari. E due anni anche per il 20enne nativo di Latina Acheref Salami. I due fratelli erano stati arrestati nel settembre scorso insieme a un egiziano di 22 anni, Mohamed Omar El Mesery, mentre tentavano di superare la frontiera di Ventimiglia a bordo di un suv Bmw X6 rubato e con targhe clonate. Dietro di loro, su una Mini Cooper, anch’essa rubata, il ventenne di Latina e il 22enne egiziano.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Riciclaggio di auto rubate, arrestati alla frontiera di Ventimiglia – 29 settembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social