AGGREDITO UN RAGAZZO A SCAURI. STUDENTE ARRESTATO DAI CARABINIERI

AGGREDITO UN RAGAZZO A SCAURI. STUDENTE ARRESTATO DAI CARABINIERI

***AGGIORNAMENTO***In arresto un incensurato studente di Scauri, appena maggiorenne C. G., il quale per futili motivi, si é reso responsabile di lesioni aggravate nei confronti di un ventisettene proveniente da Casandrino, (NA), disoccupato, che ha riconosciuto inquivocabilmente il suo aggressore bloccato nei pressi del bar Tahiti dai carabinieri.
L’arrestato ha agito con la complicità di altro studente, bloccato in fuga dai militari, tuttavia, non riconoscuto dalla vittima. C. F di anni 20 anch’egli di Scauri è stato deferito in stato di libertà per il medesimo reato.
L’aggressione é stata consumata con uno sfollagente, detenuto illegalmente e quindi posto sotto sequestro dai Militari.
L’arrestato è stato associato presso casa corcondariale di Latina.
Sono in corso uleriori accertamenti da parte dei carabinieri per comprendere i motivi dell’aggressione che hanno comportato alla vittima un trauma cranico e facciale refertato in 7 giorni di ricovero, presso il nosocomio “Dono Svizzero” di Formia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social