AL PARCO SAN MARCO DI LATINA, LA “CORSA DI NATALE PER TELETHON”

Sabato 17 dicembre si rinnova l’appuntamento con la “Corsa di Natale per Telethon”, la tradizionale manifestazione di fine anno che si disputa al parco S. Marco di Latina, caratterizzata dall’importante connubio con Telethon: un euro di ogni iscrizione (sia alla gara competitiva, sia alla non competitiva di due chilometri aperta a tutti, sia ai mini-percorsi riservati ai più giovani) andrà alla ricerca sulla distrofia muscolare e sulle malattie genetiche in genere.

La gara vera e propria, quella sulla distanza dei sette chilometri, sta crescendo di anno in anno, non solo per il numero dei partecipanti, ma anche per il livello espresso. Basti ricordare, infatti, che la passata edizione ha sfiorato i duecento iscritti ed è stata vissuta su un duello all’ultimo metro tra Giuseppe Poli e Daniele Troìa.

Non meno appassionante si presenta questa edizione a cui, oltre ai già citati due atleti, prenderanno parte nomi ben noti agli addetti ai lavori, come Diego Papoccia, Carmine Buccilli, Marco Romano, il beniamino di casa Mario D’Ercole, ed un Fabio Bartolomucci in grande fase di crescita, a completare un cast di prim’ordine.

L’organizzazione è dell’Atletica Latina 80 ed il patrocinio della Fidal, il Gruppo Giudici di Gara, le amministrazioni di Comune e Provincia di Latina nella persona del delegato alle relazioni con le associazioni sportive, Alessandro Marfisi. Uno staff ben collaudato: lo stesso che, impeccabilmente, ha fatto vivere grandi emozioni con la mezza maratona dello scorso ottobre.

Ma sabato 17, nel segno di Telethon, non sarà solo agonismo: è prevista una folta partecipazione anche alla non competitiva, di circa due chilometri, e nei mini percorsi di 200 – 300 metri previsti per i bambini delle elementari e medie.

L’appuntamento è per tutti alle 15 con la partenza dei percorsi promozionali programmata per le 15,35. La gara ufficiale è prevista dieci minuti dopo, su un percorso ricavato all’interno del parco S. Marco.

Giampiero Trivellato, presidente del comitato organizzatore: “Appuntamento classico ed immancabile, per una gara che comporta tanti sforzi ma ci riempie di gioia per l’alto messaggio di solidarietà che trasmette. Un ringraziamento a tutti coloro che ci sono vicini e ci aiutano permettendo l’organizzazione dell’evento, come il circolo Asi S. Michele, Maione Store, la famiglia Papa del cinema Oxer, Testa o Croce, Rocco Bimbo, Tuttobevande,  la Cosmi dolciaria, Serpico Store”.

Informazioni sul sito www.atleticalatina.it

You must be logged in to post a comment Login

h24Social