LA IRIS SERAPO GAETA STENDE LA NUOVA PALLACANESTRO CONTIGLIANO 74-66

*Antonello Lilliu (@foto Gianluca Di Fazio)*

Terzo successo consecutivo per la Iris Serapo Gaeta che batte dopo una partita altamente agonistica, la Nuova Pallacanestro Contigliano. Una vittoria che permette agli uomini di Coach Nardone di accorciare il divario dalla prima piazza vista la contemporanea sconfitta della capolista Luiss Roma in quel di Fondi.

Pronti via la Iris Serapo Gaeta piazza subito un parziale di 14-3 grazie ad uno stratosferico Valerio che mette a segno dieci punti in faccia ad uno spaesato Esposito che reagisce subito con la sua enorme esperienza innervosendo l’ala biancoverde che deve uscire dal campo con due falli spesi in maniera sciocca. A questo punto la squadra locale, respira e si riassesta in campo e gli ingressi di Festuccia e Simeone al posto di Giovannelli e Ciavarroni danno i loro frutti. Infatti Granato e compagni recuperano punto su punto fino a mettere la testa avanti all’inizio del secondo quarto ( 20-21 ). In questo lasso di gara, la squadra biancoverde non riesce a trovare più la via del canestro ed il Contigliano ne approfitta per arrivare al suo massimo vantaggio della partita al al 14’ con una bomba di Granato ( 20-29). Il ritorno in campo di Valerio da nuova linfa alla squadra gaetana che trova giovamenti dalle giocate difensive della sua ala per innescare i contropiedi di uno strepitoso Capitan Siniscalco. Si va così al riposo lungo con la Iris Serapo Gaeta in vantaggio di un possesso ( 35-33).

*Antonio Siniscalco*

L’inerzia con la quale si è concluso il secondo quarto accompagna la Serapo Gaeta anche al ritorno dagli spogliatoi: i ragazzi di coach Nardone danno spettacolo ed al 23’ una bomba di Marrocco porta al massimo vantaggio locale ( 49-35). A questo punto la gara resta sempre sotto controllo dei biancoverdi che hanno il torto di non chiudere la gara per i numerosi errori dalla lunetta ( solo 9/22 a fine gara) e questo porta Contigliano a crederci ancora riducendo lo svantaggio a -2 a quattro minuti dal termine trascinati da un grande Granato. Ma nel momento del bisogno il Capitano mette a segno un bomba, la seconda della sua serata, letale per la squadra ospite che non riesce più a riemergere con Marrocco e Addessi che metto il sigillo ad una vittoria importantissima e conquistata con un cuore enorme.

*Gaetano Pietrosanto*

A fine gara Coach Nardone era soddisfattissimo della prova dei suoi ragazzi: “I ragazzi hanno fatto tutto quello che avevamo preparato in questi giorni, cercando di limitare il più possibile Esposito. Le rotazioni complete questa sera c’è lo hanno permesso ed i frutti si sono visti. Voglio elogiare tutti per lo spirito di sacrificio che hanno messo in campo, ma una parola la devo spendere per Capitan Siniscalco che per via di una serie interminabili di infortuni che lo stanno martoriando da inizio stagione era un po’ giù con il morale, ma stasera ha dimostrato di essere il leader di questa squadra sciorinando una prestazione maiuscola”.

*Massimo Macaro*

Non c’è tempo di festeggiare in casa biancoverde visto che Domenica si gioca di nuovo in quel di Viterbo, una trasferta lunga contro una squadra che ha dimostrato di valere i posti alti della classifica: “Domenica sarà una gara insidiosa per via della lunga trasferta e per la bontà della squadra viterbese, spero solo che i ragazzi riescano a recuperare sia fisicamente che mentalmente. Stiamo sulla strada giusta e per questo devo ringraziare la Società tutta ed in primis il Presidente Vagnati che mi è sempre vicino e che mi supporta sempre nelle scelte che faccio”.

 

*Stefano Marrocco*

Iris Serapo Gaeta – Nuova Pallacanestro Contigliano 74-66 ( 20-16; 35-33; 57-51)

Iris Serapo Gaeta: Addessi 7, Pietrosanto, Sorrentino, Guida 1, Macaro 7, Lilliu 12, Valerio 17, Siniscalco 16, Marrocco 14, Macera n.e. Coach: Nardone.

Nuova Pallacanestro Contigliano: Festuccia 2, Fabri n.e., Simeone 4, Ciavarroni 1, Granato 22, Esposito 17, Giovannelli, De Ambrosi 18, Manca 2, Cavolata. Coach: Matteucci.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]